Stampa Stampa
23

PRIMO PIANO – MONTEPAONE (CZ) – Vandali all’istituto comprensivo


auto cc

Nella notte tra sabato e domenica ignoti sono penetrati nel plesso scolastico lasciando “il segno” un po’ ovunque

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud, in precedenza Il Quotidiano della Calabria)

MONTEPAONE (CZ) – 4 NOVEMBRE 2014 – Hanno scelto la notte a cavallo tra sabato e domenica per compiere danni indisturbati all’istituto comprensivo “Don Mario Squillace” sita in via Pelaggi a Montepaone Lido.

Ignoti dopo avere scavalcato il cancello, hanno rotto i vetri delle finestre poste al pianoterreno, tentato di incendiare una tapparella, lanciato uova davanti e contro l’ingresso e le scale imbrattando tutto.

Hanno poi buttato immondizia al campo di basket, tra l’altro appena ripulito da operai del consorzio di bonifica, e bivaccato mangiando e buttando carte, cartoni di pizza e bottiglie sul terrazzino posta all’entrata, per poi allontanarsi indisturbati grazie al buio della notte, creando danni alla scuola, il primo presidio di legalità.

L’istituto non è provvisto di un sistema di videosorveglianza e si spera da più parti che si installino telecamere all’ingresso del paese così da fornire immagini utili a dare un nome ed un volto in casi come questo.

Sul posto per la denuncia e i rilievi di rito si portavano i carabinieri della stazione di Soverato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.