Stampa Stampa
89

MONTEPAONE (CZ) – REFERENDUM, SCRUTATORI SCELTI TRA I DISOCCUPATI


Montepaone, veduta

Nuovo criterio di “selezione”. Adottato elenco speciale comprensivo anche di inoccupati e persone prive di reddito

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 23 OTTOBRE 2016 –  La commissione elettorale del comune di Montepaone ha deciso di adottare un nuovo metodo per la scelta degli scrutatori, da nominare in vista del referendum confermativo della legge costituzionale del 4 dicembre prossimo.

Il campo dei nominabili è stato ristretto a disoccupati, inoccupati e in ogni caso persone prive di reddito. Coloro che rientrano in tali categorie, e che sono regolarmente iscritti nell’albo degli scrutatori del Comune di Montepaone, potranno presentare la domanda di nomina entro e non oltre il 30 del mese di ottobre. Il fac-simile di domanda è reperibile presso le sedi comunali.

La richiesta potrà essere depositata a mani presso l’ufficio Urp e ufficio anagrafe della delegazione municipale, o presso l’ufficio elettorale di Montepaone  Centro. E’ altresì possibile ricorrere all’invio per posta raccomandata, in tal caso farà fede la data di arrivo, o posta elettronica all’indirizzo :elettoralemontepaone@libero.it.

Tra coloro che avanzeranno la candidatura sarà effettuato il sorteggio.  Il Sindaco Migliarese sottolinea che l’innovativa decisione vuole essere un tangibile segno di vicinanza e supporto a coloro che attualmente sono più in difficoltà.

E’ stato adottato un criterio di scelta che consente di bilanciare i criteri di trasparenza con quello di equità sociale. E’ stata realizzata una proposta da sempre portata avanti dal Sindaco e che mette al riparo la nomina degli scrutatori dalle polemiche.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.