Stampa Stampa
501

MONTEPAONE (CZ) – Real Montepaone, prima scuola di vita e poi di calcio


I ragazzi del Real Montepaone: la presenza alla Messa è uno stile di vita
I ragazzi del Real Montepaone: la partecipazione  alla Messa è uno stile di vita

Lusinghieri i risultati ottenuti nella scorsa stagione. Lodevoli le iniziative fuori dal campo. Raccolti fondi per l’acquisto del defibrillatore pediatrico

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 1 GENNAIO 2015 – Anche per l’Asd Real Montepaone Scuola Calcio del presidente Antonio Lombardo, del vicepresidente Alfonso Gerace e del segretario Dino Antonio Trocano, Ketty Voci che allena la squadra pulcini e nuovi ingressi come Franco Lombardo assistente all’arbitro, Giuseppe Daniele massaggiatore e Antonio Bitonte manutentore, è stato uno splendido 2014.

Come non ricordare le vittorie, nella scorsa stagione sportiva, ottenute nei campionati Pulcini Zonale ed Esordienti Provinciale, del trasferimento di Francesco Platì classe 2001 alla corte del Catanzaro Calcio ed il trasferimento di Raffaele Celia, classe 1999, addestrato dalla suddetta Scuola Calcio, al Sassuolo squadra che milita in Serie A.

Anche nella stagione sportiva in corso le premesse per un anno da ricordare ci sono tutte. Grosso l’investimento economico iniziale per rendere agibile lo spogliatoio danneggiato dal maltempo di marzo 2014 ed i campetti in terra battuta, limitrofi a quello principale, per dotare ogni categoria di un proprio spazio ad uso esclusivo.

Le iscrizioni, come da 6 anni a questa parte, nonostante qualche migrazione in altri lidi, hanno raggiunto le 125 unità divise tra le varie categorie Piccoli Amici, Pulcini (unica Società del circondario ad avere 3 squadre), Esordienti, Giovanissimi ed Allievi. Continua a “pagare” la politica del non “pregare” nessuno affinché si iscriva, o iscriva il proprio figlio ma la politica del “fare” in silenzio e senza proclami.

I risultati sportivi di questa prima parte della stagione sono incoraggianti per tutte le categorie ed anche per la categoria Allievi iscritta nonostante l’organico sia ridotto al lumicino e che per questo viene integrato egregiamente da diversi componenti della categoria Giovanissimi.

Inoltre tante le iniziative promosse dai responsabili prima fra tutte la raccolta fondi che ha interessato tutta la cittadinanza di Montepaone Lido per l’acquisto di un defibrillatore semiautomatico che sia anche pediatrico da aggiungere a quello già in dotazione; le cene di Natale offerte a tutte le categorie per gli auguri di rito; la partecipazione al Memorial “Francesco Verdoliva” organizzato dal Coni Point di Catanzaro con la categoria Esordienti raggiungendo un inaspettato 2° posto dietro solo alla “corazzata” Calcio Lamezia e, solo ultima in elenco, ma non per importanza, la partecipazione di tutta la Scuola Calcio alla santa messa dello scorso 21 dicembre in cui gli stessi iscritti hanno partecipato attivamente all’offertorio.

La scuola calcio ha sempre messo in primo piano tra i suoi ragazzi, il rendimento scolastico, il sapersi comportare e frequentare la santa Messa, il calcio è una naturale conseguenza.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.