Stampa Stampa
52

MONTEPAONE (CZ) – Presentato il libro di Candida Morvillo “Le stelle non sono lontane”


Un momento dell'iniziativa

Un momento dell’iniziativa

Il volume descrive una società, sempre più ad una “adultizzazione” dei più giovani, fenomeno contrapposto alla triste sindrome di “Peter Pan” che, invece, attanaglia il mondo degli adulti

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 22 APRILE 2015 – Successo di pubblico per la presentazione del libro “Le stelle non sono lontane” della giornalista-scrittrice Candida Morvillo svoltasi presso la sala della delegazione comunale di Montepaone.

L’incontro culturale, programmato e sostenuto dall’associazione Culturale Solidales, in collaborazione con l’antica libreria Duva, ha acceso un interessante dibattito su temi sociali di grande attualità. La scrittrice, presente all’evento, ha presentato e raccontato il suo lavoro. Un’opera di straordinaria modernità che racconta la storia di una ragazza calabrese, una giovanissima, che lascia il suo paese d’origine per raggiungere Roma alla ricerca di successo e fama.

Il dibattito si fa subito coinvolgente e di grande interesse con l’intervento di apertura del Prof. Saverio Candelieri, Presidente dell’associazione Solidales, il quale, ha aperto l’incontro ribadendo la forte valenza culturale di iniziative simili in un territorio che ha bisogno di rispondere alle tante emergenze educative nell’intento di offrire ai giovani percorsi seri e significativi.

In una società, confusa e pervasa da falsi miti, in cui assistiamo sempre più ad una “adultizzazione” dei più giovani, fenomeno contrapposto alla triste sindrome di “Peter Pan” che, invece, attanaglia il mondo degli adulti, occorre aiutare le giovani generazioni offrendo modelli autorevoli cui fare riferimento per la formazione di personalità libere,forti e mature. Subito dopo si è registrato l’intervento del titolare dell’Antica libreria Duva, Salvatore Duva che ha ripercorso il successo del romanzo edito da Bompiani segnalandone il gradimento soprattutto tra i più giovani.

L’incontro si ė fatto ancora più coinvolgente grazie alle domande incalzanti e una società, quella di oggi, confusa e pervasa da falsi miti puntuali, che la giornalista Angela Rosa Paone, moderatrice del dibattito, ha rivolto alla scrittrice.

Si sono toccati e analizzati con genialità e accurata riflessione, tutti i punti salienti affrontati nel lavoro della giornalista ed editorialista. Perché la società odierna vuole solo apparire? I giovani non sono più capaci di avere sogni propri? Si seguono false chimere che portano inesorabilmente a una vita triste e piena di solitudine? Da sottolineare, vi è poi non solo la performance eccellente dell’attrice Anna Maria De Luca, che con il suo reading ha deliziato il pubblico presente, ma anche l’innegabile talento dei giovani Nicole Messinò voce solista, di Davide Mercurio e Alessandro Meacci che si sono magistralmente esibiti al pianoforte intervallando il dibattito.

La presentazione del libro “Le stelle non sono lontane” di Candida Morvillo si è conclusa con l’intervento di Cristina Salerno esperta di editing ed editoria e con il firma libro ai tanti intervenuti da parte dell’autrice.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.