- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

MONTEPAONE (CZ) – Nel convegno “Dal mare alla tavola” tutti i segreti del “mondo blu”

Grillone, Barbera, Macrì, Saffioti e Aiello [1]

Grillone, Barbera, Macrì, Saffioti e Aiello

In un incontro organizzato dall’Associazione Italia Veterinari Igienisti (delegazione Calabria), assieme  all’Unione Nazionale Consumatori (delegazione Palmi), si è parlato di tematiche riguardanti la «piccola pesca» e la corretta tracciabilità dei prodotti ittici

Fonte: articolo e foto di Gianni Romano (il Quotidiano della Calabria)

MONTEPAONE (CZ) – 11 GIUGNO 2014 – L’Associazione Italia Veterinari Igienisti (delegazione Calabria), rappresentata dal Dr. Roberto Macrì e dal Dr. Raffaele Grillone, congiuntamente all’Unione Nazionale Consumatori (delegazione Palmi), rappresentata dall’Avv. Emanuela Saffioti, ha organizzato un incontro-dibattito sul tema “Dal mare alla tavola”.

La conferenza aperta al pubblico, ha registrato  anche la partecipazione del Dr. Giuseppe Barbera, consulente Medico Veterinario – O.P. della Pesca di Trapani e della Dott.ssa Valentina Aiello, Medico Veterinario, l’incontro si è tenuto presso la sala consiliare della Delegazione Municipale di Montepaone Lido.

 L’incontro è stato incentrato  sulle tematiche riguardanti la «piccola pesca» e sulle problematiche inerenti la corretta tracciabilità dei prodotti ittici, sulle principali parassitosi dei pesci e dei molluschi, sulla commercializzazione al dettaglio dei prodotti della pesca e sulla loro corretta conservazione ed utilizzo nella ristorazione pubblica e collettiva.

La rinnovata attenzione al cosiddetto «mondo blu» deriva dal grande aumento della quota di risorse ittiche consumate dagli essere umani. Sempre più persone fanno affidamento su pesca ed acquicoltura sia per la propria alimentazione sia come fonte di reddito, ma pratiche nocive e cattiva gestione minacciano la sostenibilità del settore.

L’incontro, tenutosi presso la sala consiliare del comune di Montepaone, organizzato dall’Associazione Italiani Veterinari Igienisti (Aivi) e dall’Unione Nazionale Consumatori (Unc) ha visto la partecipazione degli operatori della pesca, dei ristoratori e dei commercianti del Golfo di Squillace. Temi del dibattito sono stati il rispetto delle buone prassi igienico operative, la tracciabilità  e le informazioni al consumatore, la gestione dei parassiti nelle attività di commercializzazione e somministrazione dei prodotti ittici.

Dalle presentazioni è scaturito un interessante e proficuo dibattito con tutti gli intervenuti. Grande soddisfazione è stata espressa dai delegati regionali Aivi, Dott. Roberto Macrì e Dott. Raffaele Grillone, e dall’Avv. Emanuela Saffioti, rappresentante dell’Unc, in merito all’interesse mostrato dagli operatori del settore.

Dall’incontro è scaturita la volontà di implementare e migliorare il sistema di gestione della filiera ittica locale al fine di valorizzare le produzione della piccola pesca costiera. Inoltre hanno offerto il proprio contributo la Dott.ssa Valentina Aiello, medico veterinario, e il Dott. Giuseppe Barbera, responsabile sanitario al mercato ittico all’ingrosso di Trapani.