Stampa Stampa
21

MONTEPAONE (CZ) – “NATURIUM” PORTA IN TRIONFO LE GOLOSITÀ VEGANE


In tanti hanno assistito allo show cooking tematico con Annagioia Gaglianò

 di REDAZIONE 

MONTEPAONE (CZ) – 7 MARZO 2017 –  Antipasti al mopur, ragù di seitan, hamburger di spinaci, dessert al latte di soia. Il trionfo delle golosità vegane, insomma.

 In tanti hanno assistito allo show cooking tematico promosso dal progetto culturale Naturium presso l’Urban Market di Montepaone Lido. Protagonista, ai fornelli, la bravissima Annagioia Gaglianò che ha offerto una vasta panoramica di piatti e pietanze, rigorosamente cruelty free. Niente carne, niente pesce, niente uova. Una vera e propria full-immersion nel mondo dell’alimentazione vegana, dall’antipasto al dolce. Annagioia Gaglianò è l’ideatrice del tour itinerante “Vegando in Calabria”.  

“Non un semplice corso per imparare a cucinare – spiega lei stessa – ma un’esperienza sensoriale e formativa che arricchisce, rispetta il pianeta e delizia il palato”. “È la voglia di dire – continua – che ci sono tante, tantissime alternative al solito modo di nutrirsi. È un modo per gustare alimenti inconsueti, come il seitan, o assaggiare in veste nuova quelli che già si conoscono bene”.

 Il messaggio che è partito grazie all’iniziativa di Montepaone è molto chiaro: essere vegan, oggi, significa non solo evitare i prodotti animali, ma significa anche essere quanto mai informati su ogni aspetto della nostra nutrizione, scegliendo con cura prodotti e fornitori.

 Utilizzare in cucina prodotti a chilometro zero, biologici, di stagione e integrali permette di riscoprire gusti eccezionali, con il vantaggio di ottenere una salute superiore. Ricette gustose e sane partono da prodotti altrettanto naturali e liberi da pesticidi.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.