Stampa Stampa
46

MONTEPAONE (CZ) – LE OPPORTUNITA’ DELLE POLITICHE ATTIVE


Grande pubblico al convegno su occupazione e inclusione sociale. Presenti molte autorità

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 25 GENNAIO 2018 – Nella  sala Consiliare della Delegazione Municipale di Piazza San Francesco da Paola del Comune di Montepaone, si è svolto il Convegno dal titolo “Politiche attive per l’occupazione e l’inclusione sociale”, per dare utili indicazioni sugli avvisi e le opportunità per l’accesso a finanziamenti pubblici per l’inserimento occupazionale e le possibilità legate ai Voucher formativi, Tirocini e Autoimprenditorialità.

Dopo i saluti del Sindaco Mario Migliarese e dell’Assessore alle politiche sociali Maria Assunta Fiorentino, la moderatrice Francesca Migliarese della Periplo Sviluppo Risorse Umane ha condotto gli interventi, che hanno potuto fornire gli indirizzi principali su cui si muovono gli avvisi Dote Lavoro per gli over 30 e, Garanzia Giovani sino ai 29 anni, ulteriormente incrementata con fondi per altri 70 milioni di Euro, oltre a quelli già presenti nei 100 milioni di Euro, che finanziano le due linee di intervento per l’occupazione e l’inclusione.

I dati di impegno della Regione Calabria, illustrati dal Dirigente Generale del Dipartimento Lavoro Formazione e PS Dott. Fortunato Varone, fanno emergere la forte e decisa volontà di intraprendere un percorso di reale sostegno e particolare attenzione nei confronti delle fasce in difficoltà.

Garanzia Giovani  riprende il suo passo, che aveva già avuto inizio in precedenza, per offrire sostegno ai più giovani e Dote Lavoro   si  apre   alle   generazioni  successive,  che   sono  cadute   nella   sfavorevole   congiuntura  economica lasciandoli senza occupazione.

Il Vice Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria CZ Antonio Ranieri ha delineato le necessità e gli “umori” delle aziende spronando i giovani e meno giovani ad intraprendere, anche con proprie iniziative imprenditoriali un percorso di inserimento o reinserimento lavorativo. 

La puntuale illustrazione della Dott.ssa Carolina Scicchitano  del centro per l’impiego di Soverato ha riportato nel dettaglio  gli strumenti  tecnici e  come  accedervi  attraverso  i  SPL.  Il  Dott.  Enrico  Limardo   Direttore   di Fondazione Lavoro – Consulenti del Lavoro ha portato con la sua presenza testimonianza di una Regione Calabria che si sta muovendo con iniziative molto simili a quelle di una regione come quella lombarda, che ha   al   suo   attivo   certamente   un   migliore   tessuto   economico-finanziario,   ha   peraltro   riportato   la testimonianza di quanto i tirocini abbiano avuto un risvolto positivo, infatti il suo osservatorio privilegiato delle strutture operative di Fondazione Lavoro a livello nazionale hanno potuto attivare tirocini e tramutarli in assunzioni con una percentuale del 60%.

La presenza in sala del Responsabile della Sezione Collocamento ed Euroformazione del Comando Militare Esercito di Catanzaro Ten. Col. Andrea Galiano ha richiamato l’attenzione sui giovani che dopo la ferma volontaria conseguendo qualifiche durante il servizio svolto possono essere un’opportunità, nonché bisognosi di nuova collocazione e magari di affinare le competenze negli stessi processi di formazione finanziati dai Voucher formativi offerti nelle linee di finanziamento predisposte dalla Regione Calabria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.