Stampa Stampa
137

MONTEPAONE (CZ) – “LA FEDELTA’ NON SI BARATTA”


Francesco Zoleo  dopo il mandato esplorativo di Berlusconi ottenuto da Berlusconi al convegno di Forza Italia svoltosi nel capoluogo lombardo

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 7 OTTOBRE 2016 –  Franco Zoleo, esponente di Forza Italia Montepaone, di ritorno da Milano, rileva con molta amarezza che non si è visto ne sentito l’appartenenza a Forza Italia, fatto ancora più grave un non ringraziamento in pubblico, al presidente Silvio  Berlusconi che ha  conferito l’incarico agli organizzatori, alla   ricerca di una unità nell’ambito del centro destra, ma di tale ricerca nulla si è sentito.

Anzi  Zoleo (In foto, a destra, con il sindaco di Milano Parisi) fa notare che il linguaggio di Salvini anche qui al Sud non troverà spazio. Nell’affollato convegno tenutesi a Milano, quello che è emerso secondo Franco Zoleo, e che non si sia trovato l’accordo circa il non invito recepito  da Parisi alle colonne di Forza Italia, presente solo la Gelmini nella qualità di coordinatrice di Forza Italia Lombardia, la quale pur non potendo condividere il pensiero dello Zoleo si è limitata a dire che tale mandato servirebbe a raccogliere energie nuove per Forza Italia.

 “Cosa ancora più triste, dice ancora Zoleo, è stata la presenza di molti ex di Forza Italia i quali forse cercano di riproporsi,continua , Zoleo ribadendo il principio del Presidente Berlusconi”, Zoleo, fa notare che rancore per nessuno, ma rispetto e onore a chi è sempre rimasto fedele a Forza Italia al suo presidente, cosa triste, tiene a sottolineare Zoleo, che molti  che prima erano andati in altri porti ora rientrano, e, osserva ancora Zoleo, in alcuni casi si assiste al battimano di chi ha tradito.

”Anche qui in Calabria, dice ancora Zoleo, con profonda devozione a Forza Italia e al solo presidente Berlusconi,  un grazie di cuore va a coloro, dice Zoleo, che in questi ultimi tempi hanno tenuto alta con orgoglio la bandiera di Forza Italia in ogni angolo del Paese,al dott Parisi,c ontinua Zoleo, un ringraziamento   poiché  ha chiesto al sottoscritto, l’inserimento in un gruppo di lavoro in fase di costituzione, conclude Franco Zoleo.

Al momento, non sappiamo se ci sarà l’adesione dello Zoleo, a questo progetto, il quale ribadisce “che la fedeltà non si baratta.”

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.