Stampa Stampa
18

MONTEPAONE (CZ) – IMPEGNO E SOLIDARIETA’: “URGE LA VIDEOSORVEGLIANZA”


Montepaone, veduta

Minoranza consiliare si chiede “che fine abbia fatto il finanziamento di 350 mila euro?”

di Gia. RO.

MONTEPAONE (CZ) – 29 GENNAIO 2016 –  “La recrudescenza di fenomeni di microcriminalità nella nostra comunità, riportati dalle cronache, non può che destare la nostra preoccupazione, poiché aumenta la percezione dell’insicurezza nel nostro territorio”. Lo afferma in una nota il gruppo consiliare di minoranza “Impegno e Solidarietà – Montepaone”.

“Un’emergenza che – aggiunge il comunicato –  dopo gli atti di vandalismo che si sono registrati alcune settimane fa, ripropone con urgenza la questione sicurezza, da noi più volte sollecitata, e quella dell’installazione di telecamere di sorveglianza che possono essere da supporto anche alle indagini delle forze dell’ordine”.

“Chiediamo al sindaco  – prosegue la nota – di affrontare in modo risolutivo un problema sul quale non è più possibile temporeggiare, per garantire sicurezza e tranquillità ai nostri concittadini”.

“Senza voler essere polemici – conclude “Impegno e Solidarietà” – ci chiediamo a questo punto che fine ha fatto quel finanziamento di 350  mila euro destinato alla realizzazione dell’impianto di videosorveglianza vantato dall’amministrazione Froio, di cui la cittadinanza è stata recentemente portata a conoscenza da un pubblico manifesto del movimento “Democrazia e Libertà”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.