Stampa Stampa
14

MONTEPAONE (CZ) – “IMPEGNO E SOLIDARIETA'”: «MAGGIORANZA SI SENTE ACCUSATA DI LESA MAESTA’»


Riceviamo e pubblichiamo nota del gruppo di opposizione “Impegno e Solidarietà”

MONTEPAONE (CZ) – 9 MARZO 2017 –  «E’ bastata una semplice richiesta di sopralluogo al fine di “ esperire  tutti i controlli del caso e, ove necessario intervenire”  presentata dalla minoranza consiliare a seguito presenza di acqua torbida nel letto di un canale presso il Lido San Felice, segnalata oltretutto da numerosi cittadini,  per esagitare la maggioranza Montepaone Riparte  che, ancora una volta, si sente  accusata di lesa maestà.

D’altronde non è la prima volta che si cerca l’occasione per gettare fango sulla minoranza e fumo negli occhi dei cittadini. Abili a mistificare come sono,  accusano addirittura l’opposizione di  voler creare allarmismo nella popolazione  e danno all’immagine del paese. Niente di più falso! Ci sorprende invece il dover apprendere solo dalla stampa dei controlli effettuati e del risultato, mentre sarebbe stato più corretto fornire anche per iscritto la risposta.

Gradiremmo, inoltre, che con la stessa celerità si rispondesse anche alle numerose altre interrogazioni e non destare il sospetto che si prenda tempo nel malriuscito tentativo di insabbiare le cose.  Infine, pensiamo di conoscere sufficientemente il nostro territorio tanto da renderci quotidianamente conto di quante zone sono lasciate nel degrado e nell’abbandono più assoluto.

Siamo tuttavia pronti a seguire il prode capitano delle prossime “operazioni tappabuche”  per un giro turistico al fine di migliorare le nostre conoscenze paesaggistiche».

Gruppo consiliare “Impegno e Solidarietà”

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.