Stampa Stampa
23

MONTEPAONE (CZ) – Il Pd va all’attacco: “L’amministrazione Froio non ha più la maggioranza”


logo_PD

Montepaone, panorama

Montepaone, panorama

Dopo l’ultimo consiglio comunale, i democrat montepaonesi ritengono che <<la stabilità politica ormai è un miraggio>>

 DI REDAZIONE

 MONTEPAONE (CZ) – 20 MAGGIO 2014 – <<Nel corso dell’ultima seduta del consiglio comunale è stato approvato il rendiconto relativo all’esercizio finanziario per l’anno 2013. Preferiamo non entrare nel merito del provvedimento anche perché condividiamo le motivazioni esposte dal capogruppo consiliare, Mario Migliarese, a sostegno del voto negativo espresso compattamente dall’intera opposizione, ma pare obbligatorio soffermarsi su un dato politico ormai evidente: l’amministrazione Froio non ha più la maggioranza>>. Lo afferma in una nota il circolo del Pd di Montepaone.

 <<Il rendiconto  – aggiungono dal Pd – è stato infatti approvato con soli sei voti favorevoli contro quattro, ovvero la semplice maggioranza dei presenti. Tale passaggio rappresenta un nuovo tassello del lungo logoramento di cui è vittima ormai da molto tempo l’amministrazione Froio. Uno dei fondamentali atti in cui si esprime l’indirizzo politico amministrativo della Giunta non ha ottenuto la maggioranza assoluta, ed ha potuto essere approvato solo grazie all’assenza di tre consiglieri. Assenza dovuta ad evidenti ragioni politiche poiché con vari tempi e modi tutti e tre hanno espresso disagio e dissenso nei confronti dell’amministrazione che hanno contribuito ad eleggere>>.

 <<L’equilibrio sul quale si regge il Sindaco Froio  – si legge ancora nella nota – è divenuto davvero instabile. Nell’ultimo consiglio comunale l’ormai ex maggioranza ha potuto condurre la barca in porto solo grazie alla scelta, di antica memoria, rappresentata dalla “non sfiducia” espressa dai tre dissenzienti che non hanno partecipato ai lavori. Ma la stabilità politica ormai è un miraggio. E’ evidente a tutti che l’amministrazione può essere mandata in minoranza in Consiglio in qualsiasi momento. Tutto ciò non fa che aumentare il peso contrattuale dei superstiti della maggioranza a discapito dell’interesse generale della collettività>>.

 <<Un sindaco di minoranza non può resistere a lungo. Riteniamo fondamentale che il sindaco Froio, se vuole proseguire la sua travagliata avventura, debba dimostrare in Consiglio, ed in tempi brevi, di godere ancora della fiducia della maggioranza assoluta dei membri assegnati al Consiglio. Se così non fosse è venuto il tempo di trarre le dovute conseguenze>>.

 <<Intanto  – conclude il comunicato – attendiamo la fumata bianca sulla nascita della sesta Giunta, unico poco invidiabile primato raggiunto dall’amministrazione in tre anni di mandato. Montepaone ha bisogno di una guida forte e legittimata. L’attuale amministrazione non è lo più>>.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.