Stampa Stampa
9

MONTEPAONE (CZ) – Il menu “Detox” per le feste di Natale


Tra Natale e Capodanno alimenti a base di bergamotto
Tra Natale e Capodanno alimenti a base di bergamotto

Bergamotto e non solo, prodotti calabresi per mitigare l’effetto … “abbuffata”

Articolo e foto di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 24 DICEMBRE 2014 – Prevenire è meglio che curare, recita un vecchio adagio. E così, per anticipare gli esiti infausti dei classici bagordi natalizi, il progetto culturale “Naturium” lancia in anteprima un menu detox a base di prodotti esclusivamente calabresi.

Buono e gustoso, da tirar fuori, magari, tra Santo Stefano e Capodanno, quando il peso di pranzi e cenoni si fa più sentire. L’appuntamento è stato ieri, 23 dicembre, presso l’Urban Market di Montepaone Lido.

Su invito di Giovanni Sgrò, l’esperta crudista Valeria Squillacioti ha elaborato, per l’occasione, infusi e pietanze ricchi di profumi e sapori tipici. Protagonista principale sarà il classico “re” bergamotto, proposto sia come tisana che in mille altre versioni gastronomiche belle e fantasiose. Da tempo, del resto, l’agrume ha trovato il suo spazio, oltre che nella cucina, tra gli alimenti che possono vantare effetti benefici per la salute.

Il bergamotto è, infatti, un serbatoio di sostanze utili per il benessere. Tra le tante, spicca la possibilità di tenere sotto controllo e ridurre i livelli di colesterolo cattivo. Ad aver rimarcato queste qualità sono stati, recentemente, gli scienziati italiani dell’Università Magna Grecia di Catanzaro che hanno condotto uno studio in cui si sottolinea come un gruppo di enzimi noti con la sigla Hmgf (idrossi flavononi glutaril metile) possono contrastare l’azione dannosa di alcune proteine ritenute essere causa di malattie cardiache.

I ricercatori, che hanno pubblicato i risultati dello studio sul Journal of Functional Foods, dimostrano come il bergamotto possa avere effetti simili a quelli delle statine nel controllare il colesterolo Ldl, senza tuttavia gli effetti collaterali dei noti farmaci.

Bergamotto, ma non solo, dunque, nel menu detox di Valeria Squillacioti. Spazio anche ai kiwi (un valido aiuto per riequilibrare la funzionalità intestinale in caso di stipsi), alle mele (contribuiscono a ridurre la glicemia), alle mandorle (molto alcalinizzanti), alle spezie (zenzero e cannella su tutte, per l’elevato potere digestivo).

Ed ecco, dunque, come tanti prodotti esclusivamente made in Calabria possono diventare anche degli ottimi disintossicanti naturali!

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.