Stampa Stampa
32

MONTEPAONE (CZ) – I COLLEGAMENTI TELEFONICI IN CALABRIA AL TEMPO DELLA FIBRA OTTICA


La fibra ottica si affida al nodo: particolare

Riceviamo e pubblichiamo nota di “Sangiuliano Distributore Carburanti”

MONTEPAONE (CZ) – 1 FEBBRAIO 2017 – «Al tempo in cui si parla di fibra ottica raccontando la Calabria come virtuosa regione scelta per avviarne il progetto pilota, esiste un’altra realtà che spesso viene taciuta che mette in difficoltà chi sceglie di fare l’imprenditore nel tentativo di far crescere questa regione.

Altro particolare della linea sistemata con un nodo

La pubblica segnalazione arriva da Montepaone paese sulla costa jonica catanzarese, dove un distributore di carburante denuncia periodici disservizi legati all’interruzione della linea telefonica. Nessuna motivazione ufficiale a riguardo ma da un’attenta osservazione del collegamento emerge una realtà paradossale che si lega ad una linea telefonica a dir poco precaria. Cavi arrotolati lungo alberi di ulivo di un terreno privato, tranciati e ricomposti con nodi di fortuna si presentano agli occhi di chi transita lungo la strada provinciale in uno scenario che appare come paradossale nel 2016.

Un collegamento precario che bypassa persino i pali di legno che avrebbero dovuto ospitarla. Il risultato è il costante disservizio dell’interruzione della linea telefonica che rende impossibile utilizzare il sistema di pagamento elettronico con un danno economico per chi investe e di immagine per un’intera regione. Da chi di dovere si attendono le dovute risposte per tutelare le attività che con fatica tentano di fornire servizi ad un territorio che si chiede di non abbandonare.

Distributore di carburante Sangiuliano – Montepaone (CZ) 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.