Stampa Stampa
28

MONTEPAONE (CZ) – “FELICI DA MATTI”, UN’AZIENDA A PROVA NATURIUM


Presentate le attività e i prodotti della cooperativa sociale di Roccella. Etica, solidarietà ed ecologia i canoni vincenti

di REDAZIONE

 MONTEPAONE (CZ) – 11 DICEMBRE 2017 –  Etica, solidarietà, innovazione, ecologia. Sono i principi che il progetto culturale “Naturium” ricerca all’interno del tessuto imprenditoriale calabrese e valorizza attraverso una serie di iniziative mirate.

 Da qui nasce l’incontro con la cooperativa sociale “Felici da Matti” di Roccella Jonica (Rc). Persone che, ispirate dalle idee di mons. Bregantini, hanno deciso di impegnarsi sul territorio per promuovere l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati. “Naturium” e “Felici da Matti” hanno proposto insieme, a Montepaone Lido (Cz), un incontro culturale finalizzato alla presentazione dei prodotti detergenti per la pulizia della casa della linea “Bergolio Eco3” che l’azienda di Roccella realizza attraverso il riciclo dell’olio esausto, con una speciale formula ecologica a basso impatto ambientale.

 La linea comprende: detersivo, sgrassatore e sapone solido. Gli oli essenziali utilizzati (bergamotto, limone, eucalipto) restituiscono un fresco profumo e una efficacia garantita sullo sporco più difficile. In più, c’è un doppio valore aggiunto: il “made in Calabria” e le certificazioni rigorosamente “green”.

 Maria Teresa Nesci ha raccontato ai presenti la storia di “Felici da Matti”, cooperativa attiva fin dal 2003, citando un particolare aneddoto riferito proprio al marchio “Bergolio”.

Lo spunto iniziale per dare il nome ai prodotti è stato molto semplice e naturale: unire bergamotto e olio in un unico contrassegno ben identificabile. Berg-olio, appunto. Però, subito dopo il lancio della linea ecco arrivare l’elezione di Papa Francesco, il cui cognome (Bergoglio) poteva, magari, suscitare qualche equivoco sulla scelta operata dall’azienda calabrese.

 “Abbiamo scritto a Papa Francesco – ha spiegato Maria Teresa Nesci – illustrando la nostra storia e dicendo che se il nome Bergolio poteva rappresentare un danno per lui, lo avremmo subito ritirato. Ebbene, il Santo Padre ci ha risposto, mandandoci la sua benedizione…”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.