Stampa Stampa
130

MONTEPAONE (CZ) – EVITA L’AGGRESSIONE DI UN CANE, DONNA CADE E FINISCE IN OSPEDALE


L’animale sarebbe sfuggito al controllo del padrone. Donna stava passeggiando sul lungomare

di REDAZIONE 

MONTEPAONE (CZ) – 16 AGOSTO 2015 –  Stava per essere azzannata da un cane di grossa taglia. Nel tentativo di evitare l’attacco è caduta per terra battendo col capo sull’asfalto.

E’ accaduto sera di giovedì scorso a una donna di mezza età intenta a passeggiare sul lungomare con in braccio il suo cagnolino. Da quanto appreso il “cane aggressore” sarebbe sfuggito al controllo del suo padrone.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118. Caricata a bordo, la donna è stata accompagnata all’ospedale di Soverato. Al nosocomio è stata sottoposta ai rituali controlli e tenuta in osservazione.

La sera prima, inoltre, alcune giovani donne avevano segnalato la presenza di un cane non particolarmente mansueto in via delle Province. Dalla descrizione fornita non si sarebbe trattato di un randagio. L’animale, infatti,  pare fosse dotato di microchip.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.