Stampa Stampa
263

MONTEPAONE (CZ) – Disservizio Adsl causa perdita finanziaria, ricevitoria Sisal chiama ai danni la Telecom


sisal

Una settimana senza internet. In fumo migliaia di possibili giocate

Articolo di Gianni Romano (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 15 DICEMBRE 2014 – Siamo già arrivati sul pianeta Marte ma evidentemente questo non insegna nulla. Un disservizio sulla linea Adsl ha causato una grave perdita finanziaria e di immagine alla nota ricevitoria Sisal dei fratelli Alfonso e Leo Gerace.

Una ricevitoria quella del “Cafè de la chance” tra le più frequentate dell’intera regione e molti sono i premi arrivati, proprio in ragione dell’elevato numero di colonne giocate, scommesse sistemi a caratura nazionale per una clientela la loro fidelizzata nel corso di anni.

Una storia inconcepibile che si consuma nel territorio di Montepaone Lido, dove la nota ricevitoria dei fratelli Leo e Alfonso Gerace, da oltre una settimana per una possibile negligenza della Telecom Italia è stata impossibilitata a svolgere regolarmente il servizio quotidiano di ricevitoria Sisal, con gravi danni economici oltre che all’immagine ultra trentennale dell’attività.

In breve, succede che, per un’anomalia al router concesso in comodato d’uso, nel territorio calabrese non si è trovato un nuovo router Sisal, che in pochi minuti avrebbe risolto il problema. Il router arriva addirittura dopo una settimana, dopo le numerose proteste dei gestori e grazie all’impegno di alcune persone che si sono prodigati per la risoluzione del problema.  

Ovviamente, la storia proseguirà nelle aule giudiziarie, per il risarcimento dei danni, avendo i fratelli Gerace, conferito incarico legale all’Associazione Consumatori S.O.S. Consum legalmente rappresentata dall’avvocato Francesco Iirillo del foro di Catanzaro.

Si dice che il futuro è internet, certamente non per Montepaone e Calabria dove le linee dati Adsl sono assolutamente obsolete ed insufficienti, tanto è vero che, in modo particolare nei paesi collinari, bisogna attendere la disdetta di qualche utente per essere abilitati alla linea dati Adsl.

Forse vige ancora nel nuovo secolo il numero chiuso fatto di celle e spinotti ? Se questo è il futuro allora il pianeta Marte può davvero attendere, noi per la Telecom non siamo certo pronti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.