Stampa Stampa
24

MONTEPAONE (CZ) – “DAL SEME AL CIBO”, LA SOLIDARIETA’ TARGATA MCL


Raccolta fondi da inviare alle famiglie contadine povere del Sud Sudan, Somalia, Ecuador e Marocco

di Gia. RO.

MONTEPAONE (CZ) – 9 GENNAIO 2017 –  La mattinata di ieri, 8 gennaio,  si è contraddistinta per la presenza del Movimento Cristiano Lavoratori, alle prese con un’importante iniziativa di solidarietà e beneficenza, a Montepaone, nei pressi dello spiazzo antistante alla Chiesa S. Giovanni Battista.

L’iniziativa, inserita in una più ampia campagna nazionale denominata “Dal Seme al Cibo”, ha visto la presenza del Presidente Mcl Cz-Kr dott. Silvestro Giacoppo, il Vice delegato Mcl Giovani Cz dott. Roberto Totino, Mario Lucia (componente direttivo Mcl), la giovane Caterina Remorgida (componente direttivo Mcl Giovani), oltre che numerosi simpatizzanti ed attivisti del movimento, impegnati nella promozione della campagna benefica nazionale, mediante la raccolta fondi da destinare a circa 10.000 famiglie contadine, per vincere la fame e la povertà in territori del Sud Sudan, Somalia, Ecuador e Marocco, così da fare in modo che esse raggiungano presto l’autosufficienza alimentare. 

Secondo le stime fatte in seno al progetto lanciato dal Movimento Cristiano Lavoratori insieme a Cefa Onlus, già dall’anno 2015 , è stato calcolato che, con solamente 100 euro, una famiglia potrà avere sementi, attrezzi agricoli e formazione: tutto ciò che serve, Dal seme al cibo.  

Nonostante la mattinata fredda, non sono mancate la curiosità, l’interesse e la partecipazione , a dimostrazione del fatto che certe iniziative, seppure in condizioni generali di difficoltà, suscitano ancora la grossa sensibilità dei nostri tanti conterranei, senza poi dimenticare affatto la disponibilità messa in campo dalla parrocchia montepaonese, guidata dal Sac. Bernardo Marascio, per la buona riuscita dell’evento stesso. 

Insomma , l’iniziativa si è chiusa con la piena soddisfazione del Movimento Cristiano Lavoratori e dei partecipanti , che hanno saputo animare e riscaldare la mattinata attraverso gesti di altruismo e di beneficenza. 

Ed è per questo che, a detta dei dirigenti del movimento , la campagna proseguirà ancora per un altro po’ di tempo, con altre iniziative, in Calabria e non solo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.