Stampa Stampa
162

MONTEPAONE (CZ) – Comunali, Mario Migliarese “vuol far ripartire” la comunità


Mario Migliarese

Mario Migliarese

Montepaone riparte” è da uscita da tempo allo scoperto e si propone come <<l’unica credibile e realistica alternativa rispetto alla compagine amministrativa che ha retto le sorti del Comune di Montepaone negli ultimi 13 anni”

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 6 MAGGIO 2015 – Nelle prime ore utili disponibili il candidato Sindaco Mario Migliarese e la lista “Montepaone Riparte” hanno ultimato l’iter per la presentazione delle candidature in vista delle amministrative del 31 maggio.

Anche in questo passaggio la mia compagine – dice Mario Migliarese – ha dimostrato di avere un altro passo e di muoversi al di fuori degli schemi seguiti dalla vecchia politica. Niente inutili tatticismi ma solo verità e chiarezza immediata nei confronti degli elettori. Coerentemente alle linee guida più volta dichiarate dai promotori del progetto, la lista “Montepaone Riparte” è stata costruita – continua Migliarese – avendo come fondamento l’unità e la coesione tra i componenti. Inoltre è stato raggiunto un apprezzabile punto di equilibrio tra la continuità e il rinnovamento. Senza trucchi né inganni tutti i candidati si presentano agli elettori mettendoci la faccia senza celarsi dietro soluzioni di comodo”.

I candidati alla carica di consigliere comunale a sostegno di Mario Migliarese Sindaco sono: Aiello Giuseppe, Fiorentino Maria Assunta, Lombardo Antonio, Lucia Francesco, Pittelli Vittoria, Russo Antonio, Tino Pietro Antonio, Tuccio Giuseppe, Tuccio Tiziana, Urzino Paolo, Venuto Isabella, Voci Giovanni. Nessuna concessione è stata fatta rispetto all’idea iniziale di compattezza e coesione costantemente ribadita da Migliarese anche nel corso della campagna d’ascolto.

Contrariamente ai tradizionali costumi della politica cittadina – dice ancora Migliarese – non ci sono transfughi né recuperati dell’ultimo minuto. La lista “Montepaone Riparte” è il frutto di anni di lavoro attento e scrupoloso dove hanno potuto trovare ingresso tutte le componenti della nostra società. Rispetto a chi promette improbabili rivoluzioni basate su pregiudizi personali e improvvisazione, “Montepaone Riparte”, anche nella formazione della squadra,continua Migliarese, ha scelto di avere un approccio realistico ed equilibrato”. Ingredienti questi che torneranno certamente utili nel caso in cui gli elettori accorderanno il loro appoggio a “Montepaone Riparte”.

L’offerta politica di Mario Migliarese e della sua squadra, ora divenuta ufficiale, è da tempo nota a tutti i cittadini di Montepaone e “si presenta – dice il candidato – come l’unica credibile e realistica alternativa rispetto alla compagine amministrativa che ha retto le sorti del Comune di Montepaone negli ultimi 13 anni”.

Montepaone Riparte – conclude Migliarese – si propone ai cittadini con onestà e coraggio senza aver ceduto alla tentazione di inutili effetti speciali né ad ancor più dannosi compromessi al ribasso frutto solo della volontà di vincere a tutti i costi. Montepaone ha l’occasione di ripartire e siamo convinti che i nostri concittadini hanno già capito da quale parte stare”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.