Stampa Stampa
535

MONTEPAONE (CZ) – Comunali, la lista di Saverio Candelieri sindaco si presenta agli elettori


Candelieri e gli altri componenti la lista durante la presentazione

Candelieri e gli altri componenti la lista durante la presentazione

Impegno e Solidarietà per Montepaone” è una mescolanza eterogenea di imprenditori, professionisti, giovani laureati, che per la prima volta si affacciano nel panorama politico locale

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 10 MAGGIO 2015 – Presentata presso l’History cafè di montepaonelido, un noto locale che ha fatto da palcoscenico alla presentazione della lista n.1 Impegno e Solidarietà per Montepaone, con candidato a Sindaco il professor Saverio Candelieri, nonché preside dell’Istituto Salesiani di Soverato.

L’appuntamento del tardo pomeriggio, ha visto la presenza di molti simpatizzanti e di addetti della stampa locale. L’evento ha avuto inizio con la puntuale presentazione del progetto e dei tratti distintivi della lista, scesa in campo per la conquista della competizione elettorale, che avverrà in data 31 Maggio, da parte di Massimo Iiritano, impegnato a pieno in numerose attività associazionistiche di volontario e presente sul territorio con una viva attività imprenditoriale, oramai da qualche anno.

Si è passati alla presentazione vera e propria dei componenti della lista. Una mescolanza eterogenea di imprenditori, professionisti, giovani laureati, che per la prima volta si affacciano nel panorama politico di Montepaone, tutti vogliosi di determinare le sorti del paese ove vivono, dopo una prolungato avvicendamento alla guida amministrativa del centro del basso Jonio , essenzialmente da parte di due noti schieramenti politici. Si è voluto rimarcare il desiderio di offrire un’opportunità di scelta innovativa e alternativa rispetto alle canoniche e frequenti abitudini, verso le quali si è rivolto, in questi anni, l’elettorato montepaonese.

Pur riconoscendo che il potenziale ventaglio di scelta a cui assisterebbe, nel caso di una presenza di tre formazioni elettorali, vada considerato come sintomatico di un crescente e deciso processo di democratizzazione del paese. Non sono mancati dei passaggi nelle varie dichiarazioni rese dai candidati della lista, tesi alla messa in moto di un’attività amministrativa concreta, fantasiosa, pur ammettendo le pesanti difficoltà finanziare, a cui qualsiasi amministrazione in carica debba far fronte, con buon senso e senza propinare promesse complessivamente irrealizzabili.

Tutto questo a partire dall’istituzione di un apposito assessorato alle “piccole cose”, che sappia rispondere alle giornaliere richieste degli abitanti, dando prova fattiva della presenza sul territorio di tutte le autorità ed istituzioni chiamate all’appello. All’appuntamento appena trascorso, ha fatto seguito lo scorso 9 maggio un primo incontro con i cittadininel centro storico di Montepaone, in Piazza Immacolata. Un altro è atteso nella frazione di Timponello, giorno 13 Maggio; alcune delle zone lasciate incautamente sole da più parti , negli ultimi tempi, e con le quali bisognerà rapportarsi più di continuo.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.