Stampa Stampa
117

MONTEPAONE (CZ) – CINQUE GENERAZIONI A CONFRONTO


Viaggio in una famiglia unita nel pieno rispetto dei congiunti

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) –  23 MAGGIO 2017 –  Sono ben cinque le generazioni che uniscono una nipotina appena arrivata e la sua trisnonna.

Un traguardo importante vissuto dai parenti come una grande momento di festa uniti per l’occasione dell’ultima nata, Giulia Bertucci kg 3,4, la mamma Teresa Pannia di anni 28, la nonna Maria Caterina Sestito di anni 47, la bisnonna Marianna Fulginiti di anni 62 e la trisnonna Franceschina Russo di anni 89.

Una grande famiglia unita nel pieno rispetto dei congiunti, basti pensare che la trisnonna Franceschina ha avuto otto figli e la bisnonna Marianna ben sette, nonna Maria Caterina solo tre, ma tutte donne,  altri tempi sicuramente dove per stare bene serviva il giusto, anche se questo giusto era composto da poco, poche regole, tutti a tavola allo stesso orario, il capo famiglia capotavola e niente cellulare ancora non erano stati inventati, la televisione un lusso di pochi.

Si privilegiava il dialogo imperniato sul lavoro e sullo studio, tempi belli, lontani anni luce, niente merendine e cibo preconfezionato, solo cibo sano e genuino e veramente a chilometro zero, cambiano i tempi e i giovani di oggi vivono un isolamento “forzato” e distante dalla realtà, ora le nuove generazioni si rifugiano davanti a dispositivi come cellulari e tablet, i social la fanno da padrone, ma vuoi mettere parlare con i nonni, la saggezza ha i capelli bianchi e come tali vanno rispettati.

Perché come diceva Friedrich Schiller “la saggezza ha i capelli bianchi, ma ha il cuore dell’infanzia”  e chi meglio di tre nonne e di una madre può testimoniarlo?

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.