Stampa Stampa
46

MONTEPAONE (CZ) – “BRUTIO NATUS”, SAN FRANCESCO DI PAOLA TRA IMMAGINI, STORIA E DEVOZIONE


Convegno di studi domani sera a Palazzo Pyrrò su Patrono della Calabria  

di REDAZIONE

MONTEPAONE (CZ) – 7 AGOSTO 2016 –  L’Associazione Solidales di Montepaone presieduta da Saverio Candelieri (CZ) in collaborazione con L’Occhio del Pavone di Massimiliano Cappuccino, in continuità con le attività promosse per il recupero del patrimonio storico artistico della comunità montepaonese,  nella ricorrenza del VI Centenario della nascita di San Francesco di Paola (1507-2007) particolarmente venerato nella comunità locale, ha inteso rendersi  promotrice per domani,  lunedi 8 agosto ore 21.00 presso Palazzo Pyrrò a Montepaone Centro,  del Covegno di Studi “Brutio Natus i mmagini di san Francesco di Paola tra storia e devozione”.

Oltre ai saluti istituzionali sono previsti gli interventi dell’architetto Oreste Sergi Pyrrò che relazionerà su “Il cuore e la mente di Francesco di Paola – Immagini della pietas popolare” e dello storico dell’arte Domenico Pisani che parlerà su “S. Francesco di Paola nella tradizione scultorea serrese”. Modererà l’incontro il giornalista Francesco Pungitore.

L’Ensemble di fiati “Solidales” diretta dal Maestro Francesca Pallone curerà gli intermezzi musicali.  La ricorrenza del VI Centenario si profila come occasione propizia per approfondire la  poliedrica personalità di Francesco di Paola, eremita e uomo della penitenza e della povertà, ma uomo coraggioso, protagonista della storia del suo tempo.

Studiare la sua personalità, il suo impegno per la solidarietà umana e la giustizia, aiuta l’uomo moderno a vivere meglio il proprio tempo, con serenità e giudizio, nel rispetto della persona umana. La ricorrenza si rivela pertanto di eccezionale importanza per rendere memorabile la  storia ed gli insegnamenti del Santo dei Calabresi specie alle nuove generazioni, che da essi devono trarre ulteriori motivi per alimentare il proprio patrimonio di valori civili e spirituali.

In modo del tutto eccezionale durante il convegno,sarà esposto il famoso seicentesco quadro di San Francesco di Paola attribuito alla scuola di Jusepe de Ribera, una delle opere più importanti della collezione certosina di Serra San Bruno.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.