Stampa Stampa
23

MONTEPAONE (CZ) – ACQUE PIOVANE E VIABILITA’, AMMINISTRAZIONE CI METTE MANO


Montepaone, veduta

Da Regione Calabria 250 mila euro. Giunta approva progetto esecutivo. Negli interventi anche gli impianti pubblica illuminazione

Articolo di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 31 GENNAIO 2017 –  Con il  decreto del Dirigente Generale della Regione Calabria sono state accertate le economie di alcuni interventi inseriti del “Piano degli interventi urgenti”, finanziato con i fondi dell’Opcm 3081, contestualmente è stato approvato un elenco di nuovi interventi da inserire nel suddetto piano da finanziare con le economie accertate.

A dirlo l’assessore  ai lavori pubblici, Francesco Lucia, la rimodulazione approvata con il citato Decreto prevede tra, l’altro l’ assegnazione al Comune di Montepaone di un finanziamento di 250.000,00 euro per l’attuazione di interventi così suddiviso: interventi di ripristino viabilità €. 100.000,00, impianti di pubblica illuminazione €. 50.000,00, tratti di raccolta acque piovane €. 100.000,00. Con deliberazione della giunta comunale  è stato approvato il progetto preliminare redatto dall’ufficio tecnico LL.PP del responsabile dell’area Francesco Ficchì, per l’importo complessivo di €. 250.000,00.

L’amministrazione comunale ha ritenuto di affidare all’ufficio tecnico la redazione della progettazione definitiva ed esecutiva; Per Risolvere alcuni problemi di primaria importanza dovranno essere effettuati gli interventi complementari di intercettazione smaltimento delle acque meteoriche, rivisitazione con sostituzione ove necessita dell’impianto di pubblica illuminazione e sistemazione del manto stradale , Il progetto nel suo complesso si inserisce in un quadro generale posto a risolvere alcuni problemi che affliggono il paese nella frazione lido ed in particolare gli allagamenti degli ultimi anni a causa della scarsa pendenza, l’insufficienza delle caditoie e la pericolosità dei pali per la pubblica illuminazione.  

Le opere, in sintesi prevedono:  l’eliminazione del ristagno delle acque piovane a mezzo dell’ampliamento delle condotte ed al potenziamento delle caditoie.  Il ripristino delle viabilità usurata dal tempo con interventi di nuova stesura del manto bituminoso ammalo rato, Interventi sulla pubblica illuminazione con sostituzione degli organi illuminanti rovinati dalla ruggine alla loro base e potenziamento in alcune zone con posa in opera di nuovi organi illuminant

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.