Stampa Stampa
44

MONTEPAONE CON 10 POSITIVI, MIGLIARESE: «RISPETTARE LE REGOLE»


Il sindaco richiama al senso di responsabilità ed emette ordinanza per disciplinare i rientri per Pasqua: tampone o quarantena obbligatori

 di Franco POLITO

 MONTEPAONE (CZ) – 25 MARZO 2021 –   «Confido nel senso di responsabilità di tutti, evitando di diffondere notizie prive di basi solide e cercando di rispettare il più possibile le norme anti – contagio». 

Sono le parole che il sindaco di Montepaone, Mario Migliarese, usa come premessa al bollettino con cui aggiorna i dati sul Covid- 19 nella cittadina ionica.

 Attualmente si registrano 10 persone positive (di cui 4 al test antigenico e quindi in attesa del test molecolare) e 18 persone in quarantena fiduciaria.

 «Rinnovo l’invito alla massima prudenza e a limitare gli spostamenti solo a quelli strettamente necessari» sottolinea ancora Migliarese.

Che, in vista dei rientri per Pasqua ha vergato un’ordinanza con cui ha  imposto a chi vorrà fare ingresso nel comune costiero non solo di comunicarlo via Pec all’indirizzo mail dell’Amministrazione comunale, ma anche di esibire l’esito negativo di un test effettuato non prima delle 72 ore antecedenti all’arrivo.

 In caso contrario, si potrà essere muniti di prenotazione e porsi in quarantena fino a test eseguito, così come 15 giorni di isolamento sono previsti per chi non vorrà sottoporsi a tampone. 

 La disposizione, ovviamente, è destinata a chi arriva da fuori regione o dall’estero ed è valida a partire da oggi e fino all’11 aprile.

 «Ancora una volta  – conclude il sindaco – raccomando a tutti l’utilizzo di dispositivi di protezione individuale e il distanziamento».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.