Stampa Stampa
58

MONTEPAONE AL PICCOLO TEATRO D’ARTE LA RISATA È D’OBBLIGO (CON VIDEO)


Successo per la due giorni che ha visto in scena lo spettacolo,”Madama Cuncetta e a figghja schietta,” della compagnia teatrale”Miglierinese”

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 22 FEBBRAIO 2018 –  Ancora un successo targato Piccolo Teatro d’Arte del presidente Edoardo Servello.

Una rassegna che anno dopo anno vince e convince ponendosi al centro del comprensorio per la qualità delle commedie messe in scena.  Grande divertimento e successo di pubblico per la due giorni che ha visto in scena lo spettacolo,”Madama Cuncetta e a figghja schietta,” della compagnia teatrale”Miglierinese”, una commedia brillante in due atti di Barbara Modaffari e Concettina M.D’Amico,per la regia di Pasquale Caligiuri.

Una commedia brillante ricca idi colpi di scena e piena di riferimenti alla vita reale,una donna che comanda in casa,un marito sottomesso e rassegnato,una figlia ancora schietta per scelta ma, in attesa del grande amore,un ricco vedovo e una inattesa eredità un figlio ritrovato in età avanzata,tanti gli ingredienti per uno spettacolo che ha fatto divertire e riflettere, e grande in questo è stata la bravura degli attori sul palco.

Ancora una volta lo spettacolo  proposto da questa compagnia diverte e convince,grazie all’impianto scenico, una trama  ricca e una narrazione che  dava spazio  alla presenza scenica degli attori.

Tutti bravi e calati nel personaggio,disegnato apposta per loro. Gli interpreti,Rosetta Torchia, Marco Torchia, Rossana Mazza, Rosamaria D’Amico, Pasquale Caligiuri, Federico Scalise, Cristiano Torchia,Elisa Tomaino, assistente di scena Francesca Scalise e tecnico audio Luca Sacco. 

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.