Stampa Stampa
220

MONTAURO (CZ) – UN ECCELLENTE MIX DI GASTRONOMIA, CULTURA, ARTE E MUSICA


 Convince in tantissimi  “La Notte di San Martino”. Raggiunto obiettivo della Pro Loco di valorizzare il territorio

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTAURO (CZ) – 14 NOVEMBRE 2017 – Grande   successo   per   l’ottava   edizione   della   manifestazione   “La   Notte   di   San Martino” a Montauro.

Un mix eccellente di gastronomia, cultura, arte e musica. Un autentico successo, un appuntamento tra i più attesi dell’anno. Tutto ha funzionato alla perfezione, la Pro Loco di Montauro, attiva con questo direttivo dal 2010, ha puntato molto su questo evento dal primo anno con lo scopo di valorizzare il centro storico. L’obiettivo è stato raggiunto grazie alle presenze che la festa ha registrato negli anni e soprattutto in questa edizione.

Le tre piazze del centro storico hanno brillato   in   questa   magica   “notte”,   offrendo   tanto   da   osservare,   ascoltare   e soprattutto degustare. La prima piazza, con la fiera dell’artigianato e la “Mostra d’Arti visive”,  ha dato un tocco speciale alla manifestazione alla quale hanno partecipatomolti artisti arrivati da tutta la Calabria. In Piazza Zanardelli, invece, tutte le vecchie cantine hanno ospitato le prelibatezze della tradizione montaurese mentre in piazza San Pantaleone il palco della musica live con l’esibizione dei Rewanax, Domenico Apicella e per chiudere in bellezza e allegria i Sabatum Quartet.            

Nelle tre piazze si sono esibiti in strada il gruppo giganti “Mata e Grifone” di San Costantino Calabro (VV) che hanno coinvolto i presenti facendo ritornare alla memoria le belle feste antiche.   L’allegria   diventa   l’ingrediente   principale   per   trascorrere   una   fantastica serata   alla   scoperta   dello   splendido   scenario   del   piccolo   borgo   di   Montauro.

Proporre   una   festa   che   può   sollecitare   movimento   e   “calore”   è  essenziale   per rivalutare ma soprattutto fare emergere nel suo piccolo un paesino come il nostro.Emblema di questa festa è la maturazione del vino nuovo, accompagnato dalla degustazione di delizie tipiche montauresi che nell’insieme diventano un’occasione per poter brindare in compagnia e accogliere l’arrivo dell’autunno.

Per realizzare questa manifestazione ci vuole tanto “lavoro” e all’invito hanno risposto tanti giovani che spontaneamente, con spirito di collaborazione, hanno dato una grande mano,accompagnati naturalmente dai più grandi, che soprattutto nell’ambito gastronomico hanno messo a disposizione la propria esperienza.

La ProLoco di Montauro ringrazia tutti   quelli   che   hanno   collaborato   e   partecipato   e   invita   a   seguire   i   nostri appuntamenti che si svolgono durante l’estate oltre che nel centro storico anche nella zona marina. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.