Stampa Stampa
18

MONTAURO (CZ) – Pisl “Golfo che unisce”, manca solo la firma della convenzione


Montauro, scorcio

Montauro, scorcio

Arrivano i finanziamenti per i diciotto Comuni coinvolti. La soddisfazione del sindaco Pantaleone Procopio

Articolo e foto di Gianni ROMANO (Il Quotidiano del Sud)

MONTEPAONE (CZ) – 11 APRILE 2015 – Arrivano i finanziamenti nell’ambito dei Pisl del Golfo che unisce, e tra questi beneficiari è presente il comune di Montauro.

Un soddisfatto sindaco Pantaleone Procopio manifesta la sua approvazione. ”E’ con viva soddisfazione che apprendo, assieme agli altri miei colleghi sindaci destinatari dei finanziamenti, la comunicazione con la quale la Regione Calabria – queste le parole del sindaco Procopio – si dichiara pronta alla sottoscrizione dell’Accordo di Programmazione Negoziata relativo al Pisl “Il Golfo che unisce” e quindi alla sottoscrizione delle convenzioni per il finanziamento, giusta deliberazione G.R. n. 104 del 3 aprile u.s.; ciò avviene dopo un lasso infinito di tempo, che aveva messo in forte dubbio la realizzazione delle opere”.

Arriva cosi in porto una lunga azione amministrativa che vedeva inizialmente coinvolti diciotto comuni – continua Pantaleone Procopio – con capofila il comune di Squillace, guidati dall’azione magistrale dell’allora sindaco On. Guido Rhodio che sento di ringraziare ancora oggi per l’attività allora espressa. Un grazie anche al Presidente Oliverio ed alla sua giunta che ben comprendendo il male che si sarebbe prodotto ai nostri territori in caso di ulteriore inerzia ha con tempestività affrontato e risolto il problema”.

In questo – conclude Procopio – anche sollecitato dal capogruppo della lista“Oliverio presidente” Orlandino Greco, da me e da altri sindaci investito a tal proposito e che ringraziamo di vero cuore ,conclude Procopio,anche per l’attenzione costante che ci dimostra nelle problematiche relative ai nostri territori. Ora i comuni facciano la loro parte”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.