Stampa Stampa
119

MONTAURO (CZ) – NIENTE QUORUM, ARRIVA IL COMMISSARIO


Clericò

Pasquale Clericò, capolista di “Montauro Paese Mio”, si è fermato a quota 636 voti. Elezione non valida

Articolo di Franco POLITO
Foto di Gianni ROMANO

MONTAURO (CZ) –  12 GIUGNO 2017 –  Arriva il commissario prefettizio.

E’ quello che hanno decretato le urne al termine delle elezioni comunali di ieri. “Montauro Paese Mio”, l’unica lista in campo dopo il forfait all’ultimo minuto del sindaco uscente Pantaleone Procopio non ce l’ha fatta a raggiungere il quorum della metà più uno degli aventi diritto.

Pasquale Clericò, capolista della compagine, ha preso atto dei “soli” 635 voti (100) espressi dal popolo degli elettori locali. Un numero insufficiente rispetto a quello richiesto che rende non valida l’elezione e di fatto consegna il Comune alla gestione ordinaria del rappresentante del Governo in attesa di una nuova tornata elettorale.

Le schede bianche sono state 28 (4,13%), le nulle 14 (2,06).

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.