Stampa Stampa
46

MONSIGNOR GIUSEPPE SCHILLACI NUOVO VESCOVO LAMEZIA


Laureato in Filosofia, arriva da Catania

di REDAZIONE

LAMEZIA TERME (CZ) –  4 MAGGIO 2019 –  Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, presentata da monsignor Luigi Antonio Cantafora e ha nominato vescovo, al suo posto, monsignor Giuseppe Schillaci, del clero dell’arcidiocesi di Catania, finora Rettore del Seminario Arcivescovile di Catania.

L’annuccio ufficiale è stato dato nel salone dell’Epiposcio di Lamezia Terme e a Catania, arcidiocesi di provenienza del Vescovo eletto di Lamezia Terme e in contemporanea con la pubblicazione del Bollettino della Sata sede.

A dare l’annuncio, Monsignor Cantafora che contestualmente ha ricevuto la nomina di Amministratore Apostolico sino alla presa di possesso canonica del nuovo Vescovo diocesano.

Monsignor Giuseppe Schillaci è nato l’8 gennaio 1958 ad Adrano, in provincia e arcidiocesi di Catania. Dopo il diploma e gli studi in Filosofia all’Università Statale di Catania, ha iniziato il percorso formativo nel Pontificio Seminario Francese a Roma.

Ha conseguito la Laurea in Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana. Ha ricevuto l’ordinazione presbiterale il 4 luglio 1987 incardinandosi nell’arcidiocesi di Catania.

Dopo l’ordinazione è stato: viceparroco e parroco ad Adrano dal 1988 al 1992; vicerettore in Seminario dal 1994 al 1998; Padre Spirituale in Seminario dal 1998 al 2005; vicario episcopale per la Cultura dal 1999 al 2006; vicepreside dello Studio Teologico di Catania dal 1999 al 2007.

Dal 2006 è Cappellano di Sua Santità. Dal 2008 è Rettore del Seminario Arcivescovile di Catania.

Lo rende noto un Bollettino della Sala Stampa della Santa Sede. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.