Stampa Stampa
8

MONSIGNOR BERTOLONE: «SOGNO L’AZIONE CATTOLICA IN OGNI PARROCCHIA!»


Appello dell’Arcivescovo di Catanzaro-Squillace al nuovo Consiglio diocesano dell’AC

di REDAZIONE

CATANZARO –  9 MARZO 2020 –  Nel pomeriggio del 6 marzo, nei locali della Curia diocesana, l’Arcivescovo Mons. Vincenzo Bertolone, ha incontrato gli assistenti diocesani e il nuovo consiglio dell’Azione Cattolica eletto lo scorso 16 febbraio; nell’occasione l’Arcivescovo ha ufficializzato la nomina del nuovo presidente diocesana, Iolanda Tassone avvocato che succede a Francesco Chiellino.

In un clima familiare e cordiale, l’incontro è stato vissuto da tutti come un “dono” di grazia e occasione propria per arricchire lo spirito di appartenenza alla Chiesa. L’Arcivescovo Bertolone ha voluto incontrare l’Azione Cattolica mettendosi in un atteggiamento di ascolto e di condivisione, facendo trasparire col suo sorriso la gioia dell’incontro.

Oltre alle formalità richieste dall’occasione, ha dialogato con i neo consiglieri, il presidente e i presbiteri diocesani che rivestono il compito di assistenti dell’associazione, sulla missione che l’Azione Cattolica è chiamata a vivere nella Chiesa diocesana di Catanzaro – Squillace. Mons. Bertolone ha ricordato ai presenti la necessità e la consapevolezza di essere laici impegnati a vivere, ciascuno “a propria misura” ed in forma comunitaria, l’esperienza di fede, l’annuncio del Vangelo e la chiamata alla santità.

L’impegno alla reciprocità e alla corresponsabilità con i pastori, a promuovere la formazione umana e cristiana, all’interno della comunità parrocchiale e diocesana rende l’Azione Cattolica, secondo l’insegnamento di Paolo VI, insostituibile nella vita della Chiesa perché è la Chiesa stessa che attraverso il suo agire si fa presente nella vita delle donne e degli uomini del nostro tempo. 

L’Arcivescovo, rifacendosi proprio allo stile montiniano, ha espresso la volontà di curare la funzione e l’incremento dell’Azione Cattolica ammirando lo spirito che da sempre, nella Chiesa italiana fa di questa associazione, attraverso la sua l’organizzazione e la sua pedagogia, una fucina di crescita alla luce del Vangelo, che continua ininterrottamente, da centosessant’anni a produrre ricchissimi frutti di vita cristiana. Mons. Bertolone ha preannunciato la volontà di indirizzare ai parroci, ai religiosi, alle catechiste e agli insegnati di religione della Diocesi una lettera affinchè sia favorita e accolta la proposta di Azione Cattolica in tutte le realtà parrocchiali.

A conclusione dell’intervento, l’Arcivescovo ha voluto conoscere personalmente e salutare uno per uno i nuovi consiglieri. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.