Stampa Stampa
11

MONS. BONANNO HA INCONTRATO IL PRESIDENTE DEL FORUM FAMIGLIE DELLA CALABRIA VENDITTI


Riceviamo e pubblichiamo:

PRESERRE (CZ) –  6 GIUGNO 2019 –  Mons. Leonardo Bonanno vescovo di San Marco – Scalea e delegato per la famiglia e la vita della Conferenza Episcopale Calabra, ha incontrato il Presidente del Forum delle Associazioni Familiari della Calabria Claudio Sandro Venditti.

 La famiglia – ha affermato il Vescovo – è un Vangelo, una “buona notizia” è l’eredità più preziosa da lasciare alle nuove generazioni . Per questo occorre che le famiglie camminino insieme, anche perché la Calabria  ha bisogno della famiglia della creatività e fantasia di centinaia di migliaia di nuclei familiari che la fanno vivere. 

 La realtà della famiglia, oggi, in tutta la sua complessità, nelle sue luci e nelle sue ombre – ha proseguito mons. Bonanno – ci interpella fortemente e per questo siamo chiamati a un’opera culturale e pastorale, mostrando quanto le relazioni familiari siano importanti e come tali richiedano di restituire un’unità quando questa è strappata con la violenza e questo va fatto, con una informazione corretta , dubitando di quella che alimenta divisione e polemiche”.

Venditti ha illustrato la realtà del Forum Famiglie della Calabria che comprende 23 Associazioni  che si interessano di politiche familiari e 4 Forum provinciali.

Ha ancora riferito sul Patto per la natalità in dialogo con le istituzioni ed in particolare della proposta del Forum Nazionale dell’assegno universale per figlio, presentata al Governo: 150 euro per ogni figlio, crescenti al crescere del numero dei figli, indipendente da reddito o ISEE e soprattutto dalla condizione lavorativa dei genitori.

Esattamente come accade nel resto d’Europa. Perché i figli non sono un interesse privato, ma un bene comune. Si tratta – ha aggiunto – di un intervento universale e strutturale, facile da comprendere per il mondo politico come per le famiglie, l’unica scelta oggi capace di rilanciare la natalità e non partire.”.

Il Forum non vuole proporsi solo come tenace sostenitore di politiche familiari sempre più moderne ed incisive, ma anche quella di comunicare alle famiglie la necessità di “esserci” e di poter contare”. I dati confermano che in Calabria c’è un inverno demografico: nel 2002 le nascite erano state 18.451 e i decessi 17.137 con un saldo positivo di + 1314. Nel 2017 le nascite sono state 15660 e i decessi 20.761 con un saldo di – 5.101 (fonte Istat). Ed ancora: la  popolazione residente al 2001 era di 2.009.623, nel 2017 1.956.687, con 805.532 Famiglie (media componenti 2,42) nel 2001 la media era del 2,74.  

Mons. Bonanno ha molto apprezzata l’attività e l’impegno del Forum delle Famiglie e ha auspicato un profondo raccordo con gli uffici regionali e diocesani della Pastorale familiare per mettere insieme concretezza dei problemi e soluzioni con il discernimento e la cura pastorale in modo da guardare alla famiglia come risorsa e non come problema poiché – ha concluso  – la famiglia non è un malato da curare, ma la cura del malato”.

Forum Associazioni Familiari della Calabria

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.