Stampa Stampa
67

MONASTERACE, IL TEMPIO DI KAULONIA MERITA MAGGIOR CURA


Riceviamo e pubblichiamo:

MONASTERACE (RC) –  16 MAGGIO 2020 –  Ci avviamo alla “Fase 2” dell’emergenza Covid – 19 ,  con la riapertura dei musei, delle aree archeologiche che dovrebbe essere per il 18 maggio 2020 ed ancora a Monasterace, nell’ area archeologica Paolo Orsi, bisogna ripulire il tempio di Kaulonia e bisogna sistemare una cartellonistica didattica obsoleta e ridotta male.

Non è normale, non si può trascurare così, questo tesoro ,non ci stancheremo mai di denunciarlo l’abbandono e la burocrazia, lo facciamo da 11 anni e continueremo finché non arriverà il profumo della primavera civile professionale e gestionale a chi in questa terra, è incaricato e pagato al pari delle altri regioni ,per tenere dignitosamente queste ricchezze incomprese, potenziali volani di sviluppo economico, sociale e culturale di queste terre, depresse culturalmente, in preda di una cappa che frena che accoppiata all’ abbandono e alla burocrazia,ci confezionano il sottosviluppo e le posizioni da fanalino di coda, ormai in quasi tutti i settori.

Urge quindi far arrivare quella primavera nelle menti di chi gestisce queste ricchezze nelle nostra terra, affinché una volta per tutte questi fiori preziosi e profumati di arte e storia vengano innaffiati di cura e programmazione seria e produttiva.

Gianpiero TAVERNITI

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.