- PreSerre e Dintorni - http://www.preserreedintorni.it -

“MERIDIANO16 FILM FESTIVAL”, A SQULLACE UN PROGETTO DEDICATO AI CORTOMETRAGGI

In collaborazione con l’associazione Nastro di Mobius e il supporto della Regione Calabria

di  Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 29 agosto 2021)

SQUILLACE (CZ) – 3 SETTEMBRE 2021 –  In corso di svolgimento a Squillace  la prima edizione di “Meridiano16 Film Festival”, un progetto in collaborazione con l’associazione Nastro di Mobius e il supporto della Regione Calabria.

Due i momenti in cui si divide la manifestazione.

Anzitutto il festival internazionale del cortometraggio, che si svolgerà dall’1 al 5 settembre, con la proiezione di opere di qualità e l’intento di mostrare al territorio il cinema d’autore; e poi un laboratorio di cinema, in programma dal 4 al 6 settembre, nella “Casa delle Culture”.

In particolare, il festival internazionale del cortometraggio vedrà la proiezione dei migliori cortometraggi prodotti negli ultimi due anni e che hanno partecipato ai più importanti festival internazionali come “Oscar qualifying award”, festival di Cannes, festival di Venezia, Giffoni Film Festival, Toronto Film Festival e tanti altri.

 Il laboratorio di cinema, sul tema “L’attore e l’immagine”, a cura di Saverio Tavano e Fabio Vita, consentirà ai partecipanti di apprendere i metodi e le tecniche fondamentali della recitazione: l’interpretazione di un testo, lo studio del personaggio, l’uso del linguaggio del corpo e della voce, la preparazione ad un provino cinematografico con l’uso della telecamera.

A conclusione del laboratorio, i partecipanti metteranno in pratica le nozioni apprese girando un cortometraggio all’interno del borgo di Squillace che diventerà un set a cielo aperto.

Il cortometraggio, diretto da Tavano, si avvarrà della direzione della fotografia di Vita.

Saverio Tavano, regista, sceneggiatore e produttore cinematografico della Lighthouse Films, ha all’attivo diverse produzioni e collabora con la “Open Fields Productions”; mentre Fabio Vita ha lavorato negli ultimi otto anni in Australia in importanti produzioni cinematografiche, come Alien Covenant di Ridley Scott, e per brand internazionali come Coca Cola, McDonald e Microsoft.