Stampa Stampa
24

MENO 100 METRI, A SOVERATO HOMAR LEUCI CONQUISTA IL RECORD MONDIALE DI APNEA PROFONDA


Impresa stamattina nelle acque antistanti la cittadina ionica, ideali per questo tipo di discipline

di REDAZIONE 

SOVERATO (CZ) – 1 OTTOBRE 2020 –  «Dopo 4 mesi di duro allenamento, questa mattina Homar Leuci nel mare di Soverato ha stabilito il nuovo record mondiale di apnea profonda in assetto variabile senza pinne scendendo a meno 100 metri e frantumando il precedente record di meno 95 metri». 

Lo annuncia con entusiasmo il sindaco di Soverato, Ernesto Francesco Alecci.

Che aggiunge: «È stata un’emozione incredibile assistere dal vivo all’impresa di questo straordinario atleta che da anni si allena nelle nostre acque, ideali per questo tipo di discipline».

Poi Alecci conclude: «Grazie alla Presidente della Regione Calabria, On. Jole Santelli, per aver creduto in Homar ed aver co-finanziato l’evento. 

Grazie al vicesindaco di Milano, Dr.ssa Anna Scavuzzo, per la vicinanza mostrata al suo concittadino venendo a Soverato per incoraggiarlo».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.