Stampa Stampa
31

“MEMORIAL SIMONE CARABETTA”, VINCE ANTONIO MAGGISANO


Lungomare di Squillace ha ospitato il “Campionato regionale di Maratonina Libertas”, abbinato al trofeo dedicato al giovane morto a soli 25 anni

Articolo e foto di Salvatore TAVERNITI (Gazzetta del Sud, 18 dicembre 2019)

 SQUILLACE (CZ) –  19 DICEMBRE 2019 –  Antonio Maggisano, atleta della “Libertas Atletica Lamezia”, ha vinto la gara podistica agonistica “Campionato regionale di Maratonina Libertas”, svoltasi sul lungomare di Squillace.

 Fra le donne ha vinto Francesca Paone, della “Hobby Marathon”.

 L’appuntamento sportivo prenatalizio, organizzato dall’Asd “Atletica Zaraporti” con l’approvazione della Fidal e in collaborazione con la “Libertas regionale Calabria”, l’associazione “Amici di Simone Carabetta” e il Comune di Squillace, è abbinato al “Trofeo memorial Simone Carabetta”, giunto alla decima edizione.

 Un evento per ricordare la figura di Simone ed affermare i principi che hanno guidato la sua giovane esistenza: il giovane squillacese è scomparso nel 2005 a soli 25 anni, a causa di una grave malattia; a lui il Comune di Squillace ha dedicato il parco della frazione marina, al cui ingresso campeggia una stele in suo ricordo.

 E proprio in questo parco ha avuto luogo il raduno di un centinaio di atleti provenienti da tutta la Calabria per affrontare il tracciato previsto dalla competizione:   la gara si è svolta interamente sul lungomare, su un percorso piatto, da ripetere tre volte.

 Al secondo e terzo posto sono arrivati due atleti della “Hobby Marathon”, rispettivamente Alessandro Palmerino e Domenico Rodio.

 Per quanto riguarda la gara femminile, seconda è giunta Morena Sestito e terza Silvana Gigante, entrambe della “Violetta Club”.

 È stato un bellissimo momento di sport, favorito dal bel tempo, presenti anche autorità locali e i familiari di Simone Carabetta, oltre ad un folto pubblico di spettatori.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.