Stampa Stampa
14

MARINA DI GIOIOSA (RC) – PICCHIA MOGLIE E SUOCERO, ARRESTATO


All’arrivo dei carabinieri li minaccia con un coltello

di REDAZIONE 

MARINA DI GIOIOSA JONICA (RC) – 30 AGOSTO 2015 – Un cittadino romeno di 31 anni è stato arrestato ieri dai carabinieri a Marina di Gioiosa Jonica per maltrattamenti in famiglia, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo, durante una lite per futili motivi, ha picchiato ripetutamente la moglie ed il suocero.

Alla vista dei militari, intervenuti per sedare la lite, ha tentato di allontanarsi e li ha minacciati con un coltello da cucina opponendo resistenza, ma è stato bloccato.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.