Stampa Stampa
33

MARIJUANA NASCOSTA NEL BAR, ARRESTATO IL TITOLARE


Carabinieri in un esercizio commerciale ad Acconia di Curinga sequestrano complessivamente due bilancini di precisione e circa 175 grammi di sostanza stupefacente 

di REDAZIONE 

CURINGA (CZ) –  29 FEBBRAIO 2020 –  Nella serata dl ieri a Curinga,  in provincia di Catanzaro,  Carabinieri della Compagnia di Girifalco, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un curinghese, 61 anni , titolare di un bar della frazione di Acconia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, hanno perquisito il locale con l’ausilio di unità cinofila dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia, sequestrando complessivamente due bilancini di precisione e circa 175 grammi di marijuana, variamente suddivisi e nascosti nei pressi de bancone, nella tettoia all’ingresso e nel bagno riservato al personale.

M.A. è ora agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria lametina.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.