Stampa Stampa
58

MARCELLINARA (CZ) – STALKING A EX CONVIVENTE, ALLONTANATO


Uomo tenta entrare in casa e staccato corrente palazzo in cui vive la donna

di REDAZIONE 

MARCELLINARA (CZ) – 15 FEBBRAIO 2017 – I carabinieri hanno eseguito un ordine di allontanamento emesso dall’autorità giudiziaria nei confronti di un trentasettenne di Catanzaro, R.A., accusato di stalking.

L’uomo, secondo quanto riferito dai militari, ha tentato d’introdursi nell’abitazione in cui vive l’ex convivente, a Marcellinara, esprimendo con la scusa di voler vedere, dopo essersene disinteressato fino a quel momento, la figlia di sei mesi avuta dalla donna. R.A., così, ha dapprima cercato di sfondare la porta d’ingresso della casa e poi ha raggiunto la portafinestra della stanza in cui dormiva la bambina, tentando anche in questo caso di forzarla. R.A. ha anche manomesso il contatore dell’Enel allo scopo di bloccare l’erogazione di energia elettrica nello stabile.

L’ex convivente dell’uomo, a quel punto, si é rivolta al 112 facendo scattare l’intervento dei carabinieri. I militari, accorsi sul posto pochi minuti dopo, hanno bloccato l’uomo, impedendo che proseguisse nei suoi comportamenti violenti.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.