Stampa Stampa
15

MARCELLINARA (CZ) – NASCONDEVANO MARIJUANA NEL COMODINO, IN MANETTE PADRE E FIGLIO


Scoperta da carabinieri dopo perquisizione falegnameria e abitazione

 di REDAZIONE

 MARCELLINARA (CZ) – 30 GENNAIO 2017 –  Padre e figlio sono stati arrestati e posti ai domiciliari dai carabinieri di Marcellinara con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stati trovati in possesso di quasi 50 grammi di droga.

 I militari, sulla base di informazioni acquisite nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, sono andati a perquisire il laboratorio di falegnameria e l’appartamento dei due ed hanno trovato, in un comodino, un paio di grammi di marijuana. In quel frangente è arrivato il figlio a bordo della sua auto. I carabinieri hanno quindi deciso di perquisire anche il mezzo.

 E’ stato lo stesso uomo, a quel punto, a consegnare altri 5 grammi di marijuana. Intanto, il padre, ha cercato di allontanarsi per tornare nell’appartamento, ma è stato bloccato ed addosso gli sono stati trovati 30 grammi di marijuana.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.