Stampa Stampa
4

MAGNA GRAECIA IN COMUNE, ECCO IL PATTO DI AMICIZIA TRA PROVINCIA COSENZA E CAMERA COMMERCIO SALONICCO


L’idea è di incrementare azioni e progettualità per rilanciare l’offerta culturale delle due realtà

di REDAZIONE 

COSENZA  – 12 GIUGNO 2022 – Importante incontro istituzionale per la Presidente della Provincia di Cosenza, Rosaria Succurro, che si è recata a Salonicco per firmare il patto di amicizia e di collaborazione fra la Provincia di Cosenza, la Camera di commercio italo-ellenica, Confcommercio Cosenza e Assocultura.

Si tratta della «concretizzazione di una sinergia già avviata sin dall’atto del mio insediamento alla Provincia di Cosenza e che auspico sia il primo passo di un lungo percorso che desideriamo intraprendere non solo nel segno di uno scambio culturale, ma anche e soprattutto turistico e commerciale», ha dichiarato la Succurro, non mancando di sottolineare che «la storia del nostro territorio non può essere raccontata senza passare dalla civiltà greca e i due popoli sono intimamente legati da una identica cultura mediterranea che li accomuna».

A sottoscrivere il patto di amicizia erano presenti il Console onorario d’Italia a Salonicco e Presidente della Camera di commercio italo-ellenica, Christos Sarantopoulos; il Presidente di Assocultura e rappresentante, al posto del Presidente Klaus Algieri, della Confcommercio provinciale e regionale, Mariano Marchese; il Segretario generale della Camera di Commercio di Salonicco, Marco Della Puppa.

Uno degli obiettivi principali dell’accordo è lo sviluppo di concrete iniziative di collaborazione fra le due realtà sul piano del turismo, del marketing territoriale e del commercio.

L’idea è di incrementare azioni e progettualità per rilanciare l’offerta culturale delle due realtà, preludio per una stretta integrazione fra la cultura ellenica e quella cosentina già unite dalla comune radice della Magna Graecia e della stessa civiltà mediterranea.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.