Stampa Stampa
12

LOCRI (RC) – GIORNATA MEMORIA, COLDIRETTI AL FIANCO DI “LIBERA”


“Fiducia nella Magistratura e forze dell’ordine cardini  della democrazia”

di REDAZIONE 

LOCRI (CZ) – 22 MARZO 2017 –  Una delegazione della Coldiretti guidata da Pietro Molinaro, ha partecipato a Locri(RC) alla Giornata Nazionale dell’impegno e della memoria contro le mafie organizzata da Libera.

“Impegno, partecipazione, responsabilità, testimonianza quotidiana  – ha dichiarato Molinaro – devono sempre essere il carattere distintivo del nostro agire questo in modo indelebile dobbiamo attualizzare nei nostri campi di azione e Coldiretti c’è con tutta la sua forza e storia fatta da uomini e donne impegnati nella difesa di distintività produttive, culturali e  paesaggistiche; per il lavoro vero, nella lotta contro il caporalato e la catena di sfruttamento che lo alimenta.

La bella aria che abbiamo oggi respirato a Locri – aggiunge – sicuramente ha messo sotto stress le mafie ma adesso con questa carica occorrono soluzioni efficaci senza alcun tentennamento. Esprimiamo fiducia piena alla Magistratura e a tutte le forze dell’ordine cardini della democrazia. Dare risposte, non solo a parole, ma con progetti, gesti e per realizzare il bisogno di umanizzazione che oggi è salito alto e prepotente. Liberarci da un peso opprimente darà fiducia e speranza a tutti i cittadini.

Noi anche attraverso la Fondazione sulle Agromafie e la criminalità in Agricoltura che nell’ultimo rapporto ha posto in risalto gli affari della criminalità nel settore Agroalimentare, continueremo ad alzare il livello di attenzione”

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.