Stampa Stampa
89

LIETO FINE PER “STELLA”, RECUPERATO CAVALLO PRECIPITATO IN DIRUPO A “CAMINIA”


Quadrupede stava tentando di sfuggire all’attacco di alcuni cinghiali. Sollevato dall’elicottero dei Vdf

di REDAZIONE 

STALETTÌ (CZ) –  22 MARZO 2021 –  Conclusa con un lieto fine la disavventura che ha avuto come protagonista un cavallo che, giorni addietro, nel tentativo di sfuggire all’attacco di alcuni cinghiali nella zona in cui pascolava, è scivolato in una scarpata di circa 40m dal piano strada in località Caminia nel comune di Stalettì.

Ieri la richiesta di soccorso pervenuta alla sala operativa dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro che ha prontamente inviato sul posto la squadra del distaccamento di Soverato ed unità Speleo Alpino Fluviale della sede centrale.

Il malcapitato animale raggiunto dal personale vigilfuoco si presentava impaurito ma in buono stato di salute. Rifocillato e tranquillizzato ma vani sono stati i tentativi di farlo risalire a causa dell’Impervio dirupo nel quale si trovava.

L’elicottero dei vigili del fuoco, allertato dal primo momento, a causa delle condizioni meteo proibitive, non ha potuto raggiungere il luogo delle operazioni.

Nella serata di ieri, garantendo l’alimentazione e le condizioni di sicurezza del pianoro dove si trovava il cavallo, è stato necessario sospendere le operazioni di soccorso.

Questa mattina alle prime ore, le squadre dei vigili del fuoco sono ritornati da “Stella” questo è il nome del malcapitato, potendo contare sull’intervento del nucleo elicotteri del Reparto volo di Bari che è giunto con un AB412 Drago VF127.

Sedato il cavallo ed imbarcato adeguatamente, è stato infine sollevato in volo.

Le operazioni portate a compimento con estrema accuratezza hanno permesso di recuperare il povero animale che non ha riportato danno alcuno ed è stato affidato al legittimo proprietario.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.