Stampa Stampa
30

L’IDENTITA’ CALABRESE NEL MUSEO DEL COSTUME A TIRIOLO (CON VIDEO)


Full immersion nelle informazioni dei tessuti e dei filati indossati dalle donne calabresi che ogni abito suggeriva, dal vestito del quotidiano, a quello della festa, a quello matrimoniale e infine a quello della donna vedova

di Gianpiero TAVERNITI 

TIRIOLO CZ) – 28 SETTEMBRE 2020  – Una visita all ‘ Identitario museo del costume calabrese, nel centro di Tiriolo, ci aiuta a vestirci d ‘identità calabrese, ammirando i 35 vestiti tradizionali , rappresentanti diversi comuni del Catanzarese e del Cosentino.

Una full immersion in un centro museale bel tenuto che ci rafforza con le informazioni dei tessuti e dei filati indossati dalle donne calabresi, dettate dalle loro fasi della vita che le stesse attraversavano e che ogni abito suggeriva, dal vestito del quotidiano, a quello della festa, a quello matrimoniale e infine a quello della donna vedova.

Un museo ben allestito che urge d’inserimenti di altre province, specialmente dalla Reggina grecofona, del crotonese e della bella provincia di Vibo Valentia.

Conoscere il modo di vestirsi, i materiali usati per confezionare gli abiti, i colori, ci forniscono tutte quelle informazioni del passato, del territorio, della società che dovremmo ben conoscere. 

Informazioni necessarie e fondamentali per poter proiettarsi verso un futuro, dove si potrà offrire una Identitaria e ricca, offerta turistica “Calabrese al 100%” in ogni sua brillante sfaccettatura di questo diamante chiamato Calabria.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.