Stampa Stampa
21

LE PROBLEMATICHE DEL SETTORE IMMOBILIARE IN UN INCONTRO A S. CATERINA


Iniziativa dell’amministrazione comunale che ha coinvolto Confedilizia, Sunia e Sicet

di REDAZIONE 

SANTA CATERINA DELLO IONIO (CZ) – 4 FEBBRAIO 2019 – Promosso dall’Amministrazione Comunale di Santa Caterina dello Ionio, si è svolto presso la casa comunale un importante incontro tra il sindaco del medesimo Comune, Francesco Severino, anche quale segretario provinciale del Conia, Sandro Scoppa, presidente di Confedilizia Calabria, Mimma Pacifici, segretario generale del Sunia Calabria, e Raffaele Rotundo, segretario responsabile del Sicet Catanzaro

Oggetto dell’ incontro sono state le problematiche del settore immobiliare, con specifica attenzione a quelle connesse alle locazioni abitative a canone concordato, per esigenze abitative ordinarie, esigenze transitorie nonché per esigenze degli studenti universitari, nell’ambito del territorio compreso tra i Comuni di Guardavalle e quello di Borgia. 

Nella medesima occasione, gli intervenuti hanno anche presentato l’Accordo Territoriale recentemente sottoscritto in sede sindacale ai sensi della legge n. 431/98 e del DM Infrastrutture del 16 gennaio 2017, relativo ai Comuni della medesima zona. Essa, ai fini della determinazione dei canoni, è stata divisa in zone omogenee.

Per ciascuna zona sono stati predisposti, ed espressi in € x mq x mese, i valori dei canoni di locazione minimo e massimo, con riferimento alle diverse tipologie di abitazioni, economiche e normali, e per ville e villini, e indicati i criteri per il calcolo della superficie e la determinazione del valore effettivo del canone di locazione. 

I contratti stipulati nell’ambito della predetta convenzione sindacale (per esigenze abitative ordinarie, esigenze transitorie nonché per esigenze degli studenti universitari) consentiranno un rilevante risparmio di imposta con la cedolare secca al 10% e la riduzione di IMU e TASI del 25%. 

Per Francesco Severino, sindaco di Santa Caterina dello Ionio e segretario provinciale del Conia, l’incontro presso il municipio è stato molto importante e conferma la considerazione e l’impegno dell’Amministrazione Comunale verso le esigenze degli attori, proprietari ed inquilini, del settore immobiliare.

Si tratta di un settore che vive un momento di crisi, ma che ha sempre rappresentato un volano per lo sviluppo dell’intera economia con benefiche ricadute anche per quella locale. 

Per Severino, degna di nota è stata pure la presenza dei rappresentanti delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative ad ogni livello della proprietà edilizia e dei conduttori, che conferma l’attenzione verso il Comune di Santa Caterina dello Ionio e le iniziative promosse dall’Amministrazione.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.