Stampa Stampa
10

LAVORI DI BONIFICA SUL CASTACE, DANILO SERGI: «LA PREVENZIONE È L’UNICA ARMA PER PROTEGGERE I CITTADINI DAGLI EVENTI CLIMATICI AVVERSI»


Il presidente della Commissione consiliare permanente Igiene ambientale e Lavori pubblici del Comune: “La nostra amministrazione sta già dimostrando di avere la giusta maturità per coniugare prevenzione e programmazione, con la preziosa collaborazione di tutti”

di REDAZIONE   

CATANZARO – 28 SETTEMBRE 2022. “Quanto è accaduto nelle Marche, al di là dell’eccezionalità dell’evento atmosferico sempre difficile da prevedere, ci insegna che la prevenzione resta la migliore arma per controllare le eventuali conseguenze di alluvioni ed eventi climatici avversi.

Sono gli interventi di pulizia e bonifica dei torrenti, degli alvei dei fiumi, soprattutto in prossimità dei centri abitati, l’unica arma che abbiamo in mano per evitare di piangere vittime innocenti.

La nostra amministrazione sta già dimostrando di avere la giusta maturità per coniugare prevenzione e programmazione, con la preziosa collaborazione di tutti”.

 E’ quanto afferma Danilo Sergi (M5S) presidente della Commissione consiliare permanente Igiene ambientale e Lavori pubblici del Comune.

“Per questo voglio rimarcare il proficuo lavoro svolto nella commissione Igiene che ho l’onore e l’onere di presiedere – afferma ancora Sergi – che ha prodotto un confronto destinato a sollecitare il buon operato del Settore Gestione del territorio ha predisposto nell’ambito delle attività di manutenzione ordinaria che interessano i canaloni e le caditoie del territorio comunale, coordinate dall’assessorato ai Lavori pubblici.

In particolare, gli interventi partiti stamattina hanno riguardato il torrente Castace che risultava ostruito da diverso tempo da una fitta vegetazione naturale in gran parte rimossa con l’ausilio di mezzi meccanici, consentendo così di limitare eventuali rischi di natura ambientale legati alle piogge.

Un ringraziamento particolare, quindi, oltre che ai colleghi della commissione lo voglio rivolgere al sindaco Nicola Fiorita, all’assessore ai Lavori Pubblici, Raffaele Scalise, ai tecnici del Settore e al coordinatore d’area, l’ingegnere Giovanni Laganà.

Nei prossimi giorni – conclude – saranno affidati altri importanti lavori per il ripristino dell’officiosità e delle difese idrauliche della Fiumarella”. 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.