Stampa Stampa
9

“L’ARTE IN STRADA”: A SOVERIA SIMERI RIVIVONO ARTE, CULTURA E TRADIZIONE


Obiettivo è migliorare e rafforzare la  loro fruibilità attraverso la promozione e realizzazione di attività di animazione

di REDAZIONE 

SOVERIA SIMERI (CZ)  – 12 DICEMBRE 2021 –  Prende il via a Soveria Simeri “L’arte in Strada”, una serie di iniziative che si stanno svolgendo nel comune della Provincia di Catanzaro fino al prossimo 23 dicembre.

Il progetto “L’Arte in Strada” rientra nel bando Regionale “Animazione Beni Culturali”- Pac 2007-2013 che intende sostenere la rivitalizzazione dei luoghi della cultura, con particolare attenzione alle aree di maggiore attrazione turistica al fine di migliorare e rafforzare la loro fruibilità attraverso la promozione e realizzazione di attività di animazione culturale.

Il progetto è stato curato negli aspetti tecnici dalla Progean.

Anche l’illuminazione diventa arte ed il comune di Soveria Simeri fornisce un significativo colpo d’occhio per il periodo natalizio. Di particolare interesse l’installazione di visual light art.

In tale cornice si inseriscono una serie di eventi, con particolare coinvolgimento dei giovani, mirati alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale. Si inizia giorno 11 dicembre alle ore 10 con le “Olimpiadi per ragazzi” che proseguiranno anche nella giornata successiva.

A fare gli onori di casa il sindaco di Soveria Simeri Mario Amedeo Mormile. Giorno 13 dicembre tradizioni enogastronomiche e cultura cammineranno di pari passo con la “Degustazione delle pitte fritte” ed il “Laboratorio sulle identità gastronomiche e tipicità locali”.

La beneficenza si affiancherà a queste iniziative con la possibilità di effettuare donazioni per i reparti di “Pediatria” e “Pediatria oncologica” dell’Azienda Ospedaliera Ciaccio di Catanzaro. Il seminario “Riscopri le tradizioni” con M° Zampognaro Giuseppe Muraca e la “Musica della tradizione natalizia per le vie del Paese” caratterizzeranno la giornata del 18 dicembre.

Il 20 dicembre spazio al “Laboratorio sulle identità gastronomiche e tipicità locali”, all’animazione per bambini, alla “Degustazione di prodotti artigianali locali” e in chiusura di giornata la “Rappresentazione in dialetto” con Piero Procopio.

Seguirà il 21 dicembre il “Laboratorio sulle identità gastronomiche e tipicità locali”, la manifestazione “L’Arte i Strada” con animazione a cura di Moulin Rouge, il seminario “Riscopri le tradizioni” con mastro Panieraio e la “Degustazione di prodotti artigianali locali”.

Il “Laboratorio sulle identità gastronomiche e tipicità locali”, la manifestazione “L’Arte in Strada” e la “Band di Babbo Natale” a cura di Wonderland caratterizzeranno la giornata del 22 dicembre, mentre il 23 dicembre si svolgerà il “Laboratorio sulle identità gastronomiche e tipicità locali”, la rassegna gastronomica “Pizza Party” e dolci soveritani con il coinvolgimento dei bambini e, infine, il “Villaggio di Babbo Natale con letture e racconti”.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.