Stampa Stampa
17

LAMEZIA TERME (CZ) – RAPINANO PROSTITUTA, ARRESTATI FRATELLI


Indagini di polizia e carabinieri, liquido urticante a vittima

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ)  – 24 SETTEMBRE 2015 –  Gli agenti del commissariato ed i carabinieri di Lamezia Terme hanno arrestato due fratelli di 27 e 23 anni per rapina ad una prostituta.

I due hanno spruzzato del liquido urticante contro il viso della vittima e si sono impossessati di 80 euro. Durante la rapina c’è stata una colluttazione e la vittima ha sferrato un morso al braccio di uno dei fratelli.

La donna è stata portata in ospedale, dove è stata giudicata guaribile in dieci giorni.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.