Stampa Stampa
21

LAMEZIA TERME (CZ) – PROPRIETARI APPARTAMENTO SVEGLIATI DA LADRO, IN MANETTE GIOVANE RUMENO


Coppia coniugi fa intervenire militari, colluttazione con marito

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ) – 20 OTTOBRE 2016 –  Un cittadino romeno, Cosmin Petru Nechita, di 18 anni, é stato arrestato ieri dai carabinieri a Lamezia Terme dopo che si era introdotto in un’abitazione con l’intenzione di compiervi un furto.

A fare intervenire i militari é stata la coppia di coniugi proprietaria dell’appartamento, svegliata nottetempo dal ladro. Mentre il marito ingaggiava una colluttazione col ladro, la donna chiamava il 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri.

Giunti sul posto in pochi minuti, i militari della Compagnia di Lamezia hanno bloccato il ladro, che ha fornito, tra l’altro, ai militari false generalità nel tentativo di nascondere i suoi precedenti penali.

 Nechita é stato arrestato, così, con l’accusa di rapina e false attestazioni a pubblico ufficiale e portato, così come disposto dal pm di turno della Procura della Repubblica di Lamezia, in carcere.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.