Stampa Stampa
49

LAMEZIA TERME (CZ) – INTMIDAZIONI, TESTA DI AGNELLO DAVANTI A TRIBUNALE


Assieme a un messaggio era in busta di plastica 

di REDAZIONE 

LAMEZIA TERME (CZ) – 5 MAGGIO 2016-  Un atto intimidatorio è stato compiuto ieri notte a Lamezia Terme.

Una testa di agnello e un messaggio inseriti all’interno di una busta di plastica sono stati trovati davanti all’ingresso del Tribunale di Lamezia Terme dagli agenti della vigilanza notturna in servizio ieri. Questo tipo d’intimidazione rappresenta uno dei rituali mafiosi che, nella sua simbologia, vuole significare un avvertimento, una “promessa” di morte.

Sono in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine, per risalire all’autore del gesto.

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.