Stampa Stampa
17

LAMEZIA TERME (CZ) – Assenteismo, arrestato ex sindaco di Pianopoli


Un impiegato statale timbra il cartellino

Rodolfo Cuda è padre dell’attuale primo cittadino di Pianopoli

FONTE: ANSA 

LAMEZIA TERME (CZ) –  17 DICEMBRE 2014 – Risultava in servizio in un ufficio distaccato della Provincia di Catanzaro ma, in realtà, stava lavorando nella propria azienda. L’ex sindaco di Pianopoli, Rodolfo Cuda, è stato arrestato dalla Guardia di finanza di Lamezia Terme con l’accusa di assenteismo.     

I finanzieri hanno effettuato verifiche nel settore politiche agricole dell’ente appurando che Cuda risultava presente ma non era in ufficio. Cuda è il padre dell’attuale sindaco di Pianopoli, Gianluca. 

Ha patteggiato una pena di otto mesi e 200 euro di multa, per assenteismo, Rodolfo Cuda, ex sindaco di Pianopoli, dipendente della provincia di Catanzaro. Cuda, difeso dagli avvocati Italo Reale e Lepoldo Marchese, è stato giudicato per direttissima dal giudice monocratico del tribunale di Lamezia Terme.

Nel corso dell’ispezione della Guardia di finanza nell’ufficio distaccato di Lamezia Terme della Provincia di Catanzaro, Cuda risultava in servizio, ma in realtà, secondo quanto accertato dai finanziari, stava lavorando in una sua azienda.

 

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.