Stampa Stampa
30

“LA VIOLENZA RAPPRESENTATA”, A SOVERATO GLI SCATTI DIVENTANO “DENUNCIA”


Iniziativa della Biblioteca delle Donne: il prossimo 7 marzo mostra fotografica e conferenza

di REDAZIONE

SOVERATO (CZ) –  2 MARZO 2020 –  La violenza contro le donne è una violazione dei diritti umani, ma spesso al tema della violenza contro le donne viene associata anche la manifestazione della «crisi del maschile», secondo cui l’uomo è oggi intimorito e minacciato dai cambiamenti sociali e culturali, privato del proprio ruolo e della propria autorità, e che tutto questo abbia un impatto significativo nell’agire la violenza.

Come può l’uomo di oggi costruire una propria identità di genere oltre lo stereotipo del maschile? E’ una delle domande culturali fondamentali di questo tempo.

La Biblioteca delle Donne di Soverato a tal proposito ha proposto per tre anni consecutivi agli allievi e alle allieve delle Scuole Superiori di Soverato una partecipazione che li – le coinvolgesse in prima persona in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne del 25 novembre attraverso l’elaborazione di una fotografia di propria produzione che rappresentasse, anche simbolicamente, il femminicidio e ogni altra forma di violenza di genere.

La Biblioteca delle Donne di Soverato ha raccolto ogni anno il materiale inviato in un prodotto multimediale che ha divulgato sul proprio sito [www.bibliotecadelledonnesoverato.it](http://www.bibliotecadelledonnesoverato.it/), sulla propria pagina Facebook, su YouTube e altri social.

L’obiettivo è stato quello di sensibilizzare i – le giovani a riconoscere la specificità della violenza di genere e renderli parte attiva nel costruire un mondo migliore per uomini e donne: si può portare avanti una battaglia anche usando la fotografia di denuncia per combattere la violenza che affligge un gran numero di donne e di famiglie nel mondo.

«A compimento di questo progetto triennale  – dicono dalla Bibliotrca-   abbiamo in programma sabato 7 marzo alle ore 10,30 una conferenza sul tema della violenza di genere e sul simbolico nella fotografia presso il Teatro Comunale dove avrà luogo anche la premiazione delle tre migliori fotografie e la realizzazione di una mostra fotografica presso il Palazzo Alcaro sul Corso Umberto I di Soverato da sabato 7 marzo al 14 marzo dalle ore 16,30 alle 19,30 con le foto pervenuteci.

E’ stata stampata la brochure della mostra.

Ci si propone altresì di mettere a disposizione dell’Amministrazione tutte le foto realizzate per allestire una mostra permanente nei propri locali.

Si ringraziano tutti gli sponsor con il cui sostegno siamo riuscite a organizzare questo evento e l’amministrazione comunale per il patrocinio».

Contatti

Blog Traffic

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.